Lunedì 11 Dicembre 2017 - 19:30

Boldrini con Grasso, il Parlamento conferma il passaggio a Leu

Sarà ufficiale dal 22 dicembre

La Camera aperta alle donne in occasione della Giornata contro la violenza di genere

La presidente della Camera Laura Boldrini scioglierà le riserve il 22 dicembre nella sede della Fondazione Cerere nel quartiere romano di San Lorenzo, ufficializzando il suo ingresso in Liberi e Uguali la lista di sinistra capeggiata da Pietro Grasso. Come annunciato, la presidente aderirà al progetto che vede uniti Mdp, Possibile e Sinistra italiana il giorno dopo il voto finale sulla legge di bilancio. Lo confermano fonti parlamentari. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Salvini al Gazebo della Lega per votare  il contratto di governo con M5s

Genova, la promessa di Salvini: "Nella prossima manovra soldi per messa in sicurezza del Paese"

Il ministro dell'Interno assicura: "Faremo una radiografia dell'Italia che soffre, bisogna intervenire prima"

Genova, Conte: "Revoca concessione ad Autostrade. Stato di emergenza per 12 mesi e 5 miliardi"

Anche Toninelli e Di Maio contro la società: "Vertici si dimettano, multe da 150 milioni". La replica: "Monitoraggio ogni 3 mesi. Dimostreremo adempimenti"

Genova, da Baroni (M5S) tweet contro grandi opere, poi lo rimuove. Web insorge: "Sciacallo"

Bufera sul deputato pentastellato. Pd: "Usa la sciagura per fare propaganda"

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base