Venerdì 28 Ottobre 2016 - 15:00

Boeri: Governo su salvaguardie esodati non molto credibile

Il presidente Inps: "La settima salvaguardia avrebbe dovuto essere l'ultima, invece c'è stata l'ottava"

Boeri: Governo su salvaguardie esodati non molto credibile

Per quanto riguarda gli interventi di  salvaguardia per gli esodati "mi sembra che gli impegni del governo non siano tanto credibili". Lo ha detto il presidente dell'Inps Tito Boeri a un incontro sul welfare a Torino. "Ci avevano detto che la settima salvaguardia sarebbe stata l'ultima - ha spiegato Boeri - invece c'è stata l'ottava e ho già il tam tam della nona". Il presidente Inps ha auspicato che il governo possa elaborare una strategia coerente sul tema, dopo il confronto con i sindacati.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Referendum, Renzi si dimette: Esperienza mio governo finisce qui

Referendum, Renzi si dimette: Esperienza mio governo finisce qui

"Domani salirò al Quirinale e rassegnerò le mie dimissioni"

Referendum, affluenza alle 19 al 57%: il record in Veneto, in coda la Calabria

Referendum, affluenza alle 19 al 57%: il record in Veneto, in coda la Calabria

Alte le percentuali in Emilia e in Toscana, record a Vicenza con il 67,86%. Renzi parlerà a mezzanotte

Referendum, seggio elettorale Cascia e dintorni

Polemica su 'matite cancellabili'. Viminale: Sono indelebili

La denuncia di Piero Pelù è quella che ha maggiormente scatenato dibattito

Referendum

Referendum, le curiosità statistiche sul voto

Al referendum costituzionale di oggi sono chiamati ad esprimere il proprio voto 46.714.950 elettori