Martedì 14 Marzo 2017 - 11:00

Boccia: Per Renzi meglio un selfie con Google glass che tassare i big di internet

"Se tornasse segretario, io comunque resterei nel partito democratico"

Boccia: Per Renzi meglio un selfie con Google glass che tassare i big di internet

 "Escludo che si debba uscire dal Pd. Se non faccio politica nel Pd mi ritiro, non la faccio. Non è necesario fare politica a prescindere". Lo dice Francesco Boccia, del Pd, ai microfoni di RaiNews24, rispondendo a una domanda sulle sue intenzioni in caso Matteo Renzi torni a essere segretario del Pd. "Mi auguro che Renzi - aggiunge - abbia l'umiltà di ascoltare chi non la pensa come lui". "Il lavoro è dirimente per il Pd. E tra Renzi ed Emiliano c'è una idea completamente alternativa. Qui con c'è equità fiscale. C'è concentrazione di ricchezza in alcuni settori ed è necessario redistribuire. Sono stati tutti temi tirati fuori nel Pd ma che, per paura di perdere consenso da parte di Renzi, sono stati cancellati. Lui ha preferito farsi un selfie con i Google glass che far pagare le imposte a Google e Amazon" ha poi sottolineato Boccia.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie

Roberto Tamagna del Movimento 5 Stelle

Riforma costituzionale M5S: meno parlamentari e stop Cnel

Nel programma Cinquestelle ci sono la riduzione dell'indennità parlamentare e la limitazione dell'immunità penale