Venerdì 22 Dicembre 2017 - 17:15

Bitcoin scende sotto 12.000 dollari: peggiore settimana dal 2013

Perso circa un terzo del suo valore in soli cinque giorni

FILE PHOTO: A collection of Bitcoin (virtual currency) tokens are displayed in this picture illustration

Bitcoin continua a calare, scendendo di circa altri 1.000 dollari sotto quota 12.000 dollari. Dopo aver toccato a inizio settimana un picco a 20.000 dollari, nel mercato spot il bitcoin è sceso a un minimo di 11.159 dollari oggi, in calo di oltre il 25% sulla piattaforma Bitstamp con sede in Lussemburgo, la sua più grande flessione in un giorno in quasi tre anni.

Nella settimana la criptovaluta ha perso quasi un terzo del valore, registrando la peggiore performance da aprile 2013.

"Il trading in bitcoin è simile al gioco d'azzardo, quindi i suoi movimenti non seguono schemi logici", ha dichiarato Takashi Hiroki, capo della strategia di Monex Securities a Tokyo. "A differenza di azioni e obbligazioni, non è possibile calcolare i rendimenti attesi su bitcoin, quindi acquistarlo diventa un gioco d'azzardo piuttosto che un investimento", ha aggiunto.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

UniPegaso. Firma di una convenzione tra la UIL Pensionati e l'Università Telematica Pegaso

Uil Pensionati, Bellissima: "Sfida partecipazione e patto coi giovani"

Il Segretario generale presenta il congresso nazionale dal 22 al 25 maggio a Salsomaggiore Terme

Cedono le banche, Borsa in calo

Borsa, Milano in altalena: in pareggio senza i dividendi

Piazza Affari parte con un -2,1%. Poi risale a -0,2% con lo stacco delle cedole che pesa per l'1,71%. Quindi ricade verso -1,50%

Assemblea ordinaria degli azionisti di Banca Monte dei Paschi di Siena

Mps perde ancora quota in Borsa, pesano le parole di Borghi

A scatenare le vendite l'intervento del leghista sulle intenzioni del futuro governo M5S-Lega per la banca senese