Giovedì 03 Marzo 2016 - 15:15

Baby sitter Mosca: Ho vendicato musulmani uccisi in Siria

La donna aveva ucciso e decapitato la bimba di 4 anni di cui si stava prendendo cura

Bambina decapitata a Mosca, la donna-killer confessa il delitto

Voleva vendicare i musulmani morti durante la campagna di raid in Siria. Così la baby sitter di Mosca, che ha mostrato la testa di una bambina fuori dalla metropolitana della capitale russa, ha giustificato il suo gesto. In un video pubblicato online e diffuso da alcuni blogger, la donna Gulchekhra Bobokulova di 38 anni, originaria dell'Uzbekistan (Paese a maggioranza musulmana) fornisce la prima versione sull'omicidio della bambina di quattro anni di cui si stava prendendo cura. "Volevo vendicare di coloro che stanno versando sangue - ha dichiarato - Putin è causa del sangue versato in Siria con i bombardamenti aerei. Perché tutti questi musulmani uccisi? Loro vogliono vivere".

La donna ha ammesso anche di voler partire per la Siria ma di non avere i soldi necessari. Non è chiaro quando sia stato girato il filmato ma nelle immagini Bobokulova indossa gli stessi vestiti di ieri quando è apparsa in tribunale. Il Cremlino ha fatto sapere che le dichiarazioni della donna devono essere considerate come quelle di una persona mentalmente instabile. "È necessario considerare tutto ciò che ha detto come dichiarazioni di una donna squilibrata", ha fatto sapere Dmitry Peskov, il portavoce del Cremlino.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catalogna, gli indipendentisti in piazza a Barcellona

Catalogna commissariata, Rajoy: "Il governo ha dovuto applicare l'articolo 155"

Per Madrid giustifica le azioni della Generalitat "colpiscono gravemente" l'interesse generale della Spagna

Afghanistan, kamikaze in due moschee

Afghanistan, Isis rivendica attacco in moschea sciita a Kabul

Nessuna prova è stata fornita a sostegno della rivendicazione

Attentato a Monaco, uomo armato di coltello aggredisce passanti

Monaco di Baviera, uomo attacca con un coltello e scappa: diversi feriti

Non è ancora chiaro se sia terrorismo. La polizia ha arrestato un sospettato

FILE PHOTO: A supporter of President Abdel Fattah al-Sisi walks in front of riot police after they closed streets during a demonstration protesting the government's decision to transfer two Red Sea islands to Saudi Arabia, in front of the Press Syndica

Egitto, insurrezione estremisti islamici: morti almeno 52 poliziotti

Gli agenti avevano tentato un blitz contro i terroristi