Martedì 24 Maggio 2016 - 20:00

Bill Cosby a processo per abusi sessuali: rischia 10 anni

La presunta violenza riguarda Andrea Constand, una delle oltre 50 donne che hanno denunciato il comico

Bill Cosby a processo per abusi sessuali: rischia 10 anni di carcere

Via libera al processo per Bill Cosby. La giudice della Pennsylvania Elizabeth McHugh ha deciso che il comico statunitense sarà processato per accuse di abusi sessuali, in relazione al caso della presunta violenza nel 2004 nei confronti di Andrea Constand. Si tratta di una delle oltre 50 donne che hanno denunciato il 78enne per abusi sessuali. Se fosse dichiarato colpevole, Cosby rischierebbe 10 anni di carcere e di dover pagare 25mila dollari.

Nel 2004 Andrea Constand lo denunciò sostenendo di essere stata drogata e stuprata, ma nel 2005 un procuratore decise di non chiedere il rinvio a giudizio del comico famoso per aver interpretato il papà nella serie tv "I Robinson". Il caso però è stato riaperto la scorsa estate, dopo che su Cosby sono piovute decine di accuse analoghe da parte di molte altre donne. Ora l'attore, che sostiene di "non essere uno stupratore" ma "un incorreggibile playboy", dovrà dimostrarlo per la prima volta in un processo penale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'aeroporto di Amsterdam circondato dai media e dalla curiosita' della gente dopo l'incidente aereo di ieri

Amsterdam uomo con coltello all'aeroporto. Colpito dalla polizia

La persona agitava l'arma contro le persone. Gli hanno sparato. Zona interdetta

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, 2 palestinesi morti e oltre 100 feriti nelle proteste

La prima "giornata della rabbia". Le vittime sono due uomini. Hamas invita ad assediare le ambasciate Usa nel mondo

Migranti, affondato un barcone al largo delle coste libiche

Migranti, Gentiloni attacca: "Inaccettabile indisponibilità di alcuni Paesi"

Il premier al vertice Ue di Bruxelles: "Le regole non sono optional". Unicef: "400 bambini annegati nel Mediterraneo nel 2017"