Mercoledì 14 Settembre 2016 - 10:45

Biles: Credo nello sport pulito, ho sempre seguito le regole

"Il fair play è fondamentale nello sport ed è molto importante per me" dice l'olimpionica Usa

Biles: Credo in sport pulito, ho sempre seguito le regole

"Credo nello sport pulito, ho sempre seguito le regole e continuerò a fare così". Simone Biles, stella della ginnastica capace di conquistare quattro medaglie d'oro nelle ultime Olimpiadi di Rio de Janeiro, reagisce così alla notizia diffusa dagli hacker russi di una presunta positività dopo l'attacco ai server della Wada, l'agenzia mondiale antidoping. "Il fair play è fondamentale nello sport ed è molto importante per me", ha aggiunto in un messaggio su Twitter l'atleta statunitense, che ha motivato l'assunzione di sostanze illecite giustificate da certificati medici a causa della sindrome da deficit di attenzione/iperattività di cui soffre "fin da quando ero una ragazzina - ha concluso Biles - Prendere medicine non è un qualcosa di cui vergognarsi o che abbia paura a rivelare alla gente".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Parigi e Los Angeles: La nostra candidatura è solo per il 2024

Parigi e Los Angeles: La nostra candidatura è solo per il 2024

La sede ospitante verrà decisa a Lima, in Perù, a settembre

Sci, CdM: gigante Aspen, trionfa Hirscher. Eisath quinto

Sci, CdM: gigante Aspen, trionfa Hirscher. Eisath quinto

L'austriaco mette in pista una seconda manche-monstre

Kwiatkowski vince la Milano-Sanremo davanti a Sagan

Kwiatkowski vince la Milano-Sanremo davanti a Sagan

La prima grande classica del ciclismo va al polacco del team Sky

Rugby Sei Nazioni, Italia perde in Scozia 29-0

Rugby, Sei Nazioni, l'Italia perde male in Scozia 29-0

La nazionale di O'Shea chiude così il torneo con zero vittorie