Mercoledì 25 Maggio 2016 - 20:45

Berlusconi: Verdini collega me e Renzi? Lo escludo

"C'è una bulimia di potere in Renzi, occupa tutto l'occupabile", ha detto il cavaliere durante Porta Porta

Silvio Berlusconi ospite di Porta a Porta

"Lo escludo. So che gira questa versione. È assolutamente irrealistica. Io sono completamente dall'altra parte rispetto a Renzi". Così il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi nel corso della puntata di Porta a porta che andrà in onda questa sera, risponde a chi gli chiede se Denis Verdini sia l'ufficiale di collegamento tra lui e il Governo Renzi. Quanto ai buoni rapporti che l'ex Cavaliere ha conservato con Verdini, ha spiegato, "con gli anni è nata una amicizia. La separazione è nata da una decisione politica sua. Ha deciso che Renzi poteva essere un vincitore. Chi fa politica lo fa anche per vincere". Gli perdona di tenere in piedi il Governo Renzi? "Non lo perdono affatto - la risposta - Solo che sono una persona che non sa portare rancore personale".

BULIMIA DI POTERE. "C'è una bulimia di potere in Renzi, occupa tutto l'occupabile. L'ultima cosa che ha occupato è la Rai. Se Berlusconi avesse occupato la metà di quello che ha occupato Renzi", ha precisato Berlusconi. 

BALLOTTAGGIO E MELONI. Se al ballottaggio non va Marchini e ci va la Meloni "chiaramente saremmo dalla sua parte e voteremmo un partito alleato in tutta Italia", ha sottolineato Berlusconi nel corso della puntata di Porta.  Sulla leadership del centrodestra ha detto: "Io penso che sia logico che a condurre la coalizione sia una persona che sia espressione del partito più forte. Quando ci saranno le elezioni ci conteremo"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Trasmissione televisiva 'in 1/2 ora'

Governo, Da Tardelli a Savona è un economista il nuovo incubo dei tedeschi

I giornali di Berlino contro l'uomo indicato da Lega e M5S al ministero dell'Economia. Il motivo: le sue posizioni sull'euro

Quirinale, Consultazioni

Governo, Salvini: "O si parte o non tratto più". Di Maio: "Chiudere in 24 ore"

Polemiche su Paolo Savona all'Economia. Macron chiama Conte

Governo, resta nodo Savona. Conte vede Giansanti, in corsa per la carica di ministro degli Esteri

Salvini: "No a ministro che piace a Merkel". Casaleggio: "Mattarella e Conte troveranno soluzione". Renzi: "Spread colpa di Lega e M5s"