Lunedì 05 Settembre 2016 - 16:45

Benevento, rivolta in carcere minorile: agenti feriti

Tensione altissima ad Airola. Sappe: "La situazione è molto grave"

Benevento, rivolta in carcere minorile: agenti feriti

Altissima tensione nel carcere minorile di Airola, in provincia di Benevento, dove è in atto una violenta rivolta da parte della quasi totalità dei detenuti. Come riporta il Sappe, la situazione è difficile, con una sezione detentiva interamente distrutta dai rivoltosi e tre agenti di polizia penitenziaria seriamente feriti dai detenuti in rivolta, armati per fronteggiare gli agenti.

"La situazione è molto grave - denuncia Donato Capece, segretario generale del Sappe - Ci arrivano da Airola segnali allarmanti di una crescente tensione, con i detenuti che dopo aver sfasciato interamente una Sezione dell'Istituto penale per Minorenni, stanno continuando da ore a minacciare gli Agenti di Polizia Penitenziaria in servizio nelle sezioni detentive con i piedi di legno dei tavoli e manici di scope dopo averne feriti tre (a cui va la nostra vicinanza e solidarietà). La situazione è molto critica e sul posto sono presenti anche operatori delle altre forze di polizia".

"Mi sembra evidente che c'è necessità di interventi immediati da parte degli organi ministeriali e regionali dell'amministrazione della Giustizia minorile, che assicurino l'ordine e la sicurezza in carcere ad Airola tutelando gli agenti di polizia penitenziaria che vi prestano servizio. Ed è grave che non siano stati raccolti, nel corso del tempo, i segnali lanciati dal SAPPE sui costanti e continui focolai di tensione del carcere minorile airolano", ha aggiunto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio deposito rifiuti a Cinisello Balsamo

Napoli, incendio in palazzo: una donna morta e tre intossicati

La donna aveva 57 anni ed era di origini russe

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

L'uomo, 39enne, era già ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo