Lunedì 09 Maggio 2016 - 20:00

Benevento, ordigno fuori casa consigliere comunale: disinnescato

I carabinieri del Nucleo Investigativo stanno indagando, in ogni direzione, sull'accaduto

Benevento, ordigno fuori casa consigliere comunale: disinnescato

Questa mattina, a seguito di una segnalazione i carabinieri del nucleo investigativo di Benevento sono intervenuti a Campoli Monte Taburno in contrada Grieci, presso uno stabile abitato da 3 famiglie di imprenditori del settore edile e da un consigliere comunale dello stesso centro, dove, davanti al cancello della porta d'ingresso è stato rinvenuto inesploso un ordigno esplosivo artigianale. Sul posto anche i carabinieri del nucleo artificieri di Napoli che, dopo aver effettuato i rilievi tecnici del caso e messo in sicurezza l'area hanno fatto brillare il congegno, composto da petardi tipo fuochi pirotecnici collegati ad una miccia lunga e ad un barattolo contenente pezzi di ferro.  Gli stessi carabinieri del Nucleo Investigativo stanno indagando, in ogni direzione, sull'accaduto, che non trova motivazioni, stante le dichiarazioni dalle persone sentite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Napoli, spari in piazza durante comizio elettorale: paura tra la folla

E' successo a Qualiano. Si ipotizza un'intimidazione rivolta ai commercianti della cittadina per pagare la rata estiva del pizzo

Napoli, incidente a bordo di un traghetto: un morto e un ferito

Napoli, incidente a bordo di un traghetto: un morto e un ferito

Una delle automobili caricate a bordo ha schiacciato due persone

Lotto, si gioca la data di nascita di Pino Daniele e vince 125mila euro

Il fortunato ha centrato cinque ambi da 25mila euro sulla ruota di Napoli

Qualiano, figlio uccide la madre e si barrica in casa

Dodicenne stuprata dal branco: fermati tre minorenni nel napoletano

Il fatto è avvenuto un mese fa, ma solo ora la vittima ha denunciato