Mercoledì 26 Luglio 2017 - 09:45

Bella Roma, battuto il Tottenham in New Jersey. Di Francesco: "Mi è piaciuta tanto"

Ad Harrison (Champions Cup) i giallorossi, avanti (2-0), si fanno rimontare dagli inglesi e chiudono con Tuminiello: 3-2

International Champions Cup - Tottenham vs AS Roma

Bel successo in America (il primo stagionale) per la Roma di Eusebio Di Francesco. I giallorossi si impongono per 3-2 contro il Tottenham nella Red Bull Arena di Harrison (New Jersey) in una gara amichevole valida per la International Champions Cup. In vantaggio 2-0 con le reti di Diego Perotti su rigore al 13' e Cengiz Under al 70', la Roma si fa rimontare nel finale da Harry Winks all'87' e Vincent Janssen al 91'. Del giovane Marco Tumminello al 92' il gol decisivo..

"Nei primi 30 minuti la mia squadra mi è piaciuta tantissimo" ha detto Di Francesco nella conferenza stampa dopo la partita. "È normale che non fosse possibile mantenere certi ritmi per tutta la gara. Abbiamo avuto un ottimo possesso - ha aggiunto - e fatto pressione contro una squadra abituata ad avere un grande palleggio in Premier e in Champions. Siamo stati bravi a soffrire nella parte centrale della gara nella quale abbiamo trovato il raddoppio. Non mi è piaciuta la superficialità in alcune situazioni negli ultimi minuti, ma in generale sono soddisfatto della crescita della squadra: dal punto di vista della manovra è migliorata tanto". Secondo Di Francesco la sua Roma "deve giocare più in verticale. Tutte le volte in cui lo abbiamo fatto abbiamo fatto male al Tottenham".

Per quanto riguarda i singoli, il tecnico giallorosso ha spiegato: "Defrel sta crescendo fisicamente, ha giocato in un ruolo che non è il suo preferito. In alcune occasioni non è stato servito come avremmo dovuto. Cengiz come ho già detto è un calciatore letale, deve solo migliorare il modo di stare in campo, ma questo è normale. Kolarov è stato ottimo per qualità tecnica e per personalità. In alcuni momenti tende a chiudersi un po' troppo ma siamo solo all'inizio". La Roma ha mostrato un calcio più dinamico rispetto al Tottenham arrivato secondo in Premier League, ora l'obiettivo è ridurre il gap con la Juventus. "È prematuro parlare di questo a luglio. Queste prestazioni danno convinzione. Al di là del risultato, mi è piaciuta la prestazione: anche nella sofferenza questa squadra non si è mai disunita. È un ottimo inizio ma questa mentalità ci deve accompagnare per tutta la stagione, anche quando ci saranno dei momenti negativi".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Liverpool v AS Roma File Photo

Incidenti Liverpool-Roma: tifoso dei Reds aggredito esce dal coma

Buone notizie per il 53enne picchiato da un gruppo di giallorossi prima della semifinale di andata di Champions

FILES-FBL-WC-2018-TEAM-NAINGGOLAN

Nainggolan verso Inter saluta i tifosi della Roma: "Non ci sto bene. Messo davanti a scelte"

Il giocatore belga risponde su Instagram a un supporter giallorosso che non si rassegna

AS Roma, conferenza stampa di Eusebio Di Francesco

Roma, Di Francesco rinnova fino al 2020: "Felice di continuare questa avventura"

Nella sua prima annata da tecnico giallorosso, ha collezionato 51 panchine, con un bilancio di 29 vittorie, 10 pareggi e 12 sconfitte

Assessore all'urbanistica Pierfrancesco Maran all'uscita di Palazzo Marino

Stadio Roma, Maran: "Non sono eroe, questa è e deve essere la normalità"

Anche l'assessore all'Urbanistica del comune di Milano era stato avvicinato dall'imprenditore, che gli aveva offerto un appartamento in cambio del via libera per realizzare il nuovo stadio del Milan