Martedì 08 Agosto 2017 - 19:30

Belgio, polizia spara su auto a Bruxelles. Autista: 'Ho esplosivo'

Ma gli agenti non hanno trovato tracce sospette nella vettura

La polizia belga ha sparato contro un' auto, nel distretto di Molenbeek a Bruxelles. Il conducente della vettura prima dell'azione della polizia aveva detto di avere dell' esplosivo a bordo. L'uomo stava guidando e non si è fermato a un semaforo, ha spiegato il portavoce della procura Ine van Wymersch. La zona è stata isolata. Ma non sono trovati esplosivi nell'auto. Lo afferma la procura belga. "Si tratta - spiegano i procuratori tramite il loro portavoce - di una persona mentalmente instabile. I militari non hanno trovato alcun esplosivo nella vettura. Il sospetto è del Rwanda e non ha precedenti"

Il quartiere di Molenbeek, densamente popolato da persone musulmane di origine marocchina, è quello diventato noto per la cellula dello Stato Islamico in correlazione agli attentati di Parigi del novembre 2015 e di Bruxelles 4 mesi dopo. La polizia ha arrestato l'uomo che era a bordo dell'auto e che era stato ritenuto avere una guida sospetta. Dopo l'arresto dell'uomo, visto che aveva detto di avere esplosivi, è stato chiesto all'esercito di fare dei controlli.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A soldier stands guard at the Angoor Adda outpost along the border fence on the border with Afghanistan in South Waziristan

Afghanistan, Isis rivendica attacco in moschea sciita a Kabul

Nessuna prova è stata fornita a sostegno della rivendicazione

GER, UEFA CL, FC Bayern Muenchen vs Real Madrid

Monaco di Baviera, uomo attacca con un coltello e scappa: diversi feriti

Non è ancora chiaro se sia terrorismo. La polizia è sulle tracce dell'uomo, di circa 40 anni, fuggito su una bicicletta

FILE PHOTO: A supporter of President Abdel Fattah al-Sisi walks in front of riot police after they closed streets during a demonstration protesting the government's decision to transfer two Red Sea islands to Saudi Arabia, in front of the Press Syndica

Egitto, insurrezione estremisti islamici: morti almeno 52 poliziotti

Gli agenti avevano tentato un blitz contro i terroristi

Princess of Asturias Awards 2017 in Oviedo

Catalogna, re Felipe: "È e sarà parte Spagna, secessione inaccettabile"

Un nuovo messaggio del monarca alla vigilia dell'applicazione dell'articolo 155 da parte del governo Rajoy