Giovedì 18 Febbraio 2016 - 17:00

Bce, a Draghi 385mila euro nel 2015, al vice Constancio 330mila

E' quanto emerge dal bilancio dell'Eurotower pubblicato oggi

Draghi e Costancio

 Il presidente della Bce, Mario Draghi, ha guadagnato 385.860 euro nel 2015, l'1,64% in più rispetto all'anno precedente. È lo stipendio che emerge dal bilancio dell'Eurotower pubblicato oggi. La remunerazione base del vicepresidente dell'organizzazione, Vitor Constancio, è stata di 330.744 euro, a sua volta superiore dell'1,64% a fronte dell'esercizio precedente. In totale le remunerazioni della Banca centrale sono costate lo scorso anno 1,819 miliardi di euro, rispetto agli 1,776 miliardi dell'anno precedente. Il membri della vigilanza in seno alla Bce hanno guadagnato complessivamente 635.385 euro lo scorso anno, con un aumento delle remunerazioni complessivamente del 24,9%. La presidente della sorveglianza, Daniele Nouy, ha ricevuto una paga di 275.604 euro, in crescita dell'1,64%.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grecia, Fmi avverte: Serve ulteriore taglio del debito

Grecia, Fmi avverte: Serve ulteriore taglio del debito

"Crescita è troppo debole, governo acceleri sulle riforme"

Twitter, voci su possibile vendita: Google tra gli interessati

Twitter vola in borsa dopo voci cessione: Google interessata

La social media company starebbe dialogando con alcuni potenziali acquirenti

Huawei, il mese prossimo al via produzione di smartphone in India

Huawei, il mese prossimo al via produzione di smartphone in India

L'impianto sarà situato nella città meridionale di Chennai

Istat rivede crescita Pil 2015: si passa dal +0,8 al + 0,7%

Istat rivede crescita Pil 2015: si passa dal +0,8 al + 0,7%

Il rapporto deficit/Pil è invece confermato al 2,6%