Giovedì 18 Febbraio 2016 - 17:00

Bce, a Draghi 385mila euro nel 2015, al vice Constancio 330mila

E' quanto emerge dal bilancio dell'Eurotower pubblicato oggi

Draghi e Costancio

 Il presidente della Bce, Mario Draghi, ha guadagnato 385.860 euro nel 2015, l'1,64% in più rispetto all'anno precedente. È lo stipendio che emerge dal bilancio dell'Eurotower pubblicato oggi. La remunerazione base del vicepresidente dell'organizzazione, Vitor Constancio, è stata di 330.744 euro, a sua volta superiore dell'1,64% a fronte dell'esercizio precedente. In totale le remunerazioni della Banca centrale sono costate lo scorso anno 1,819 miliardi di euro, rispetto agli 1,776 miliardi dell'anno precedente. Il membri della vigilanza in seno alla Bce hanno guadagnato complessivamente 635.385 euro lo scorso anno, con un aumento delle remunerazioni complessivamente del 24,9%. La presidente della sorveglianza, Daniele Nouy, ha ricevuto una paga di 275.604 euro, in crescita dell'1,64%.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ultimo elettrizzante appuntamento con la Porsche Carrera Cup Italia 2017

All’Autodromo di Monza due emozionanti giornate di gare in diretta su Eurosport 2 e DMAX

Mp & Silva, Seamus O'Brien nominato Presidente e CEO del gruppo

La media company leader nella distribuzione di diritti sportivi a livello globale annuncia nuove nomine

Il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco al Meeting di CL Comunione e Liberazione

Bankitalia, per Visco più vicina la riconferma

Difficile che Mattarella e Gentiloni vogliano darla vinta a Renzi nominando un nuovo inquilino di via Nazionale

Crisi Alitalia - Aerei Alitalia atterrano e decollano dall'aeroporto di Fiumicino

Alitalia chiede nuova cassa integrazione per 1.800 dipendenti

Coinvolti 100 comandanti, 90 piloti, 380 assistenti di volo e 1.230 personale di terra