Mercoledì 14 Settembre 2016 - 13:45

Bayer compra Monsanto: ok ad accordo da 66 miliardi di dollari

Le trattative tra le due società erano iniziate a marzo: il pagamento sarà tutto in contanti

Bayer compra Monsanto: ok ad accordo da 66 miliardi di dollari

Bayer acquista Monsanto a 128 dollari per azione in contanti, pari a un'offerta del valore di 66 miliardi di dollari compreso il debito del colosso dei semi Usa. La società tedesca ha riferito in una nota di aver concordato una penale di 2 miliardi di dollari in caso di stop dall'antitrust. L'accordo sarà finalizzato entro la fine del 2017. L'operazione ha un valore record tra quelle realizzate in cash. Sulla base di 442 milioni di azioni Monsanto e del debito netto del colosso dei semi, pari a 9,3 miliardi di dollari alla fine di maggio, l'accordo vale complessivamente quasi 66 miliardi di dollari. Le trattative tra le due società erano iniziate a marzo. La prima offerta della tedesca Bayer, pari a 122 dollari per azione, era stata presentata a maggio

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, avvocato Raffaelli: Bene arrivo dell'Ema a Milano

Brexit, avvocato Raffaelli: Bene candidatura Milano per l'Ema

Il 30 maggio a Milano seminario dello studio Ruccellai&Raffaelli su farmaci biosimilari e concorrenza

Antitrust, convegno su mercato farmaci biosimilari a Milano il 30 maggio

Antitrust, convegno su mercato farmaci biosimilari a Milano il 30 maggio

In collaborazione con il Centro di Eccellenza Jean Monnet dell'Università di Milano

 Uninpresa: In 9 anni manovre da 960 milioni

Uninpresa: In 9 anni manovre da 960 milioni

L'indebitamento netto è cresciuto di 175 miliardi