Lunedì 23 Aprile 2018 - 10:30

Playoff Nba. Golden State non chiude. Tanto equilibrio

Serie sul 2-2 tra Boston e Milwaukee, Cleveland e Indiana, Toronto e Washington

NBA London games, Boston-Philadelphia

Due serie in parità (abbastanza inaspettate) e i Golden State che non riescono a chiudere la questione con gli Spurs. I playoff Nba sembrano equilibrati come non lo sono mai stati negli ultimi anni. A Est, la prima e la seconda (Toronto e Boston) sono pari con la settima e l'ottava (Milwaukee e Washington). A Ovest, la prima e la seconda (Houston e Golden State) hanno già perso una gara con la settima e l'ottava (San Antonio e Minnesota). L'unica serie chiusa è quella dei New Orleans Pelicans (a Ovest) che erano sesti nella regular season e hanno asfaltato (4-0) i Portland Trail Blazers.

Cleveland-Indiana 2-2 - Cleveland fa sua gara-4 e pareggia i conti con Indiana nella serie playoff Nba: 2-2. I Cavs non si arrendono ed espugnano il parquet dei Pacers (100-104) nel segno di LeBron (32 punti, 13 rimbalzi e 7 assist) e Korver (18 punti col tiro da tre). Indiana chiude con sei uomini in doppia cifra: miglior realizzatore Sabonis con 19 punti, seguito da Turner e Oladipo con 17 punti a testa. Giovedì gara-5 alla Quicken Loans Arena.

Toronto-Washington 2-2  -E' pareggio anche tra Washington e Toronto, con i Wizards che portano i conti sul 2-2 superando i Raptors 106-98 alla Capital One Arena e tornano in corsa per la qualificazione. A spingere i padroni di casa i 31 punti di Beal e i 27 punti, conditi da 14 assist, di Wall. I canadesi si arrendono nonostante i 35 punti, con 6 assist e 6 rimbalzi, di DeRozan e i 19 punti di Lowry. Giovedì gara-5 a Toronto.

Milwaukee-Boston 2-2 - Serie in equilibrio anche tra Milwaukee e Boston: i Bucks fanno valere il fattore campo imponendosi 104-102 al Bmo Harris Bradley Center, grande protagonista Antetokounmpo con 27 punti, 7 rimbalzi e 5 assist e la firma sul canestro decisivo a 5" dalla sirena. Nelle file dei locali spiccano anche i 23 punti di Middleton e Parker (16). Miglior realizzatore per i Celtics Brown (34 punti) seguito da Tatum (21 punti). Mercoledì gara-5 a Boston.

Golden State-San Antonio 3-1 - Primo successo per San Antonio nella serie con Golden State. Gli Spurs, guidati ancora da Messina in sostituzione di Popovich, regolano Golden State all'At&T Center (103-90) ed accorciano le distanze: i Warriors conducono 3-1. In evidenza tra i padroni di casa Aldridge (22 punti e 10 rimbalzi), 16 punti per Ginobili. Agli ospiti non bastano i 34 punti, conditi da 13 rimbalzi, di Durant.

Ecco il riassunto dei risultati. Washington Wizards-Toronto Raptors 106-98 (serie 2-2); Indiana Pacers-Cleveland Cavaliers 100-104 (serie 2-2); Milwaukee Bucks-Boston Celtics 104-102 (serie 2-2); San Antonio Spurs-Golden State Warriors 103-90 (serie 1-3).

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

NBA All-Star Game 2018

Playoff Nba: Cleveland porta Boston a gara-7, 46 punti LeBron James

I Celtics non riescono a sfruttare il match point

NBA All-Star Game 2018

Nba, Boston trionfa in Gara5. Cavs sull'orlo del baratro

Troppo solo e stanco, il grande LeBron James (26 punti). Dall'altra parte, Tatum e Horford hanno guidato una squadra