Giovedì 30 Giugno 2016 - 16:30

Allarme sparatoria a base dell'Air Force One ma era esercitazione

Alle porte di Washington, è utilizzata dal presidente Obama per i viaggi ufficiali

Usa, assalto con sparatoria alla base di Andrews, 'casa' dell'Air Force One

La base aerea di Andrews alle porte di Washington, che è quella utilizzata dal presidente Usa Barack Obama per i viaggi ufficiali, è stata messa in lockdown a seguito di informazioni che fanno pensare a una possibile sparatoria. La base ha annunciato la sua chiusura tramite l'account Twitter, ordinando a tutto il personale di cercare rifugio, poco dopo le 9 ora locale (le 15 in Italia). 

Dopo poco si è capito che il lockdown è stato dovuto a un equivoco: era in corso un'esercitazione di una sparatoria e un uomo armato è stato scambiato per una minaccia reale. È quanto riporta l'emittente Nbc News, citando informazioni proprie. La base resta comunque in lockdown.  
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Car emissions figures

Germania, Amburgo è la prima città a imporre divieti a veicoli diesel

I veicoli che non rispettino gli standard di emissioni Euro 6 non potranno circolare in una zona di 580 metri della trafficata Max-Brauer-Allee

Georgia, prima donna di colore candidata come governatrice

Stacey Abrams ha vinto le primarie democratiche, a novembre le elezioni

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore