Martedì 26 Luglio 2016 - 10:15

Bari, violenta ex fidanzata per vendetta: arrestato 25enne

La giovane ha trovato il coraggio di denunciare tutto a carabinieri

Bari, violenta ex fidanzata per vendetta: arrestato 25enne

Non si rassegna alla fine della relazione e violenta l'ex fidanzata per vendetta. E' successo a Bari, dove i carabinieri hanno arrestato un 25enne, incensurato, ritenuto responsabile di violenza sessuale nei confronti dell'ex fidanzata. Le indagini dei militari del capoluogo hanno ricostruito la responsabilità dell'aggressore che non si è mai rassegnato alla fine della storia con la sua compagna. Così ha escogitato una vendetta programmata e messa a punto nei minimi dettagli.

Nel giorno del compleanno della donna, infatti, il giovane, operaio di una ditta delle pulizie, l'ha infatti attirata in uno stanzino degli attrezzi con la scusa di consegnarle un regalo e, dopo aver bloccato l'unica via di fuga, ha abusato sessualmente della giovane che, solo dopo essersi liberata dalla morsa del suo ex compagno, è riuscita finalmente a scappare via e a trovare il coraggio di denunciare tutto a carabinieri.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Processo a carico di Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio per vicenda dj Fabo

Dj Fabo, Cappato: "Era mio dovere aiutarlo a morire"

L'esponente dei Radicali al processo che lo vede imputato per aiuto al suicidio e per aver accompagnato in auto in Svizzera il 40enne milanese

Matteo Renzi visita la Tegim Telethon a Pozzuoli

Malattie rare: oltre 6mila patologie colpiscono 600mila italiani

Sono casi gravi, spesso letali, e spesso non esistono terapie disponibili