Giovedì 15 Dicembre 2011 - 13:05

Bari, traffico droga: sequestrati 760 kg marijuana, 1 arresto

IMG

Bari, 15 dic. (LaPresse) - Maxi sequestro di 760 chili di marijuana e un denunciato a Bari in una operazione antidroga della guardia di finanza. I militari del comando provinciale, in collaborazione con funzionari del locale ufficio delle dogane hanno sequestrato la marijuana trasportortata a bordo di un autocarro, anch'esso finito sotto sequestro, che era sbarcato dalla motonave 'Samsun' proveniente dall'Albania. I finanzieri, nel corso di un controllo, insospettiti per l'anomala disposizione del carico sull'automezzo, hanno scoperto la presenza di una intercapedine appositamente creata tra il cassone e la cabina di guida, all' interno della quale hanno trovato l'ingente quantità di sostanza stupefacente, confezionata in 685 panetti. La marijuana, sul mercato illegale dello spaccio, avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali oltre 8 milioni di euro. L'autista del camion, un albanese, 39enne, residente in Italia, è stato tratto in arresto per traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale ed associato alla casa circondariale di Bari.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il sindaco Amatrice: Scuola crollata? Per i tecnici era a posto

Il sindaco Amatrice: Scuola crollata? Per i tecnici era a posto

"Per la stabilità dell'edificio scolastico ricevetti addirittura i complimenti"

Terremoto, sindaco Napoli: Comune parte civile contro sciacallo arrestato

Terremoto, sindaco Napoli: Comune parte civile contro sciacallo arrestato

Ieri un pluripregiudicato napoletano è stato fermato mentre tentava di introdursi in una casa disabitata

Terremoto, ben 928 scosse dall'inizio dello sciame sismico

Terremoto, ben 928 scosse dall'inizio dello sciame sismico

Solo dalla mezzanotte di oggi sono state 50 compresa quella di magnitudo 4.8

Terremoto, cresce ancora bilancio vittime: 267 morti. I feriti sono 387

Terremoto, cresce ancora bilancio vittime: 267 morti. I feriti sono 387

Nello specifico 49 morti ad Arquata, 207 ad Amatrice e 11 ad Accumoli