Giovedì 15 Dicembre 2011 - 13:05

Bari, traffico droga: sequestrati 760 kg marijuana, 1 arresto

IMG

Bari, 15 dic. (LaPresse) - Maxi sequestro di 760 chili di marijuana e un denunciato a Bari in una operazione antidroga della guardia di finanza. I militari del comando provinciale, in collaborazione con funzionari del locale ufficio delle dogane hanno sequestrato la marijuana trasportortata a bordo di un autocarro, anch'esso finito sotto sequestro, che era sbarcato dalla motonave 'Samsun' proveniente dall'Albania. I finanzieri, nel corso di un controllo, insospettiti per l'anomala disposizione del carico sull'automezzo, hanno scoperto la presenza di una intercapedine appositamente creata tra il cassone e la cabina di guida, all' interno della quale hanno trovato l'ingente quantità di sostanza stupefacente, confezionata in 685 panetti. La marijuana, sul mercato illegale dello spaccio, avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali oltre 8 milioni di euro. L'autista del camion, un albanese, 39enne, residente in Italia, è stato tratto in arresto per traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale ed associato alla casa circondariale di Bari.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hotel Rigopiano, viaggio tra la neve e l'angoscia dell'Abruzzo

REPORTAGE - In viaggio tra la neve e l'angoscia dell'Abruzzo

I giornalisti di LaPresse nelle zone colpite dal sisma e dal maltempo

Centro Italia in balia del sisma e della neve. Slavina travolge hotel in Abruzzo: estratti due corpi. Curcio: C'è speranza, alimenta i soccorsi

Centro Italia in balia del sisma e della neve. Slavina travolge hotel in Abruzzo: estratti due corpi. Curcio: C'è speranza, alimenta i soccorsi

I soccorritori avvertono: "La situazione è catastrofica". Una vittima accertata nel teramano. Domani in Cdm verso estensione degli stati di emergenza- IL REPORTAGE DI LAPRESSE DALL'ABRUZZO

Barbara d'Urso: Hotel Rigopiano era il nido in cui mi rifugiavo da anni

Barbara d'Urso: Hotel Rigopiano era il nido in cui mi rifugiavo da anni

Il resort nel pescarese è stato travolto da una valanga dopo il terremoto

Amatrice sotto la neve

Il Centro Italia torna a tremare: un morto sotto le macerie a Teramo. Valanga su hotel, testimoni: Almeno tre persone travolte

Scosse tra 5.1 e 5.4 di magnitudo. Ingv: Si è aperta una nuova faglia. Il capo della Protezione civile: "Colpite le stesse zone del 24 agosto". Situazione ancora più critica a causa della neve