Mercoledì 02 Agosto 2017 - 11:15

Bari, stupro di gruppo: 15enne violentata da cinque coetanei

La procura ordinaria e quella per i minorenni stanno indagando sulla vicenda

Bari, stupro di gruppo: 15enne violentata da cinque coetanei

Adescata da un conoscente e convinta a seguirlo per appartarsi con lui in una zona nascosta del porto di Bari. Quindi aggredita e violentata da altri 4 giovani a turno, al riparo di un gazebo. È successo a una 15enne della provincia di Bari attorno alle 23 di ieri. A chiamare i carabinieri sono stati i genitori della ragazzina, soccorsa e medicata in ospedale.

Le indagini dei militari del comando provinciale di Bari, coordinata dalla Procura per i Minorenni e svolte anche attraverso rilievi tecnico-scientifici e l'analisi di video e dati telefonici, stanno concentrandosi su 5 ragazzi tra i 16 e i 18 anni, di cui uno solo è maggiorenne. La vittima conosceva gli aggressori ed è stata in grado di identificarli.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uova contaminate, trovati in Italia due casi di positività al fipronil

Uova contaminate, trovati in Italia due casi di positività al fipronil

Lo comunica il ministero della Salute, le analisi sono state effettuate su 114 campioni

Migranti, il Papa: Riconoscere diritto cittadinanza alla nascita e accesso a istruzione

Il Papa: "Riconoscere il diritto di cittadinanza alla nascita"

"Non sono una idonea soluzione le espulsioni collettive" e invita a "regolarizzazione straordinaria per chi rimane a lungo"

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Emesse quattro ordinanze di custodia cautelare. Sotto la lente i clan del Nocerino-Sarnese

Milano, auto in un canale: un morto e tre dispersi

Milano, auto in un canale: un morto e tre dispersi

E' successo a a Truccazzano, vittima un cinquantenne dell'Ecuador. Non si trova anche un bimbo