Venerdì 02 Giugno 2017 - 09:00

Bari, sospetto caso di blue whale: salvato 17enne che tentava suicidio

Il giovane era fermo sui binari della stazione. Ad intervenire i carabinieri

Bari, sospetto caso di blue whale: salvato 17enne che tentava suicidio

I carabinieri di Molfetta hanno salvato dal suicidio un 17enne che era fermo sui binari della stazione. I militari, che hanno chiesto di interrompere la circolazione dei treni, sospettano si tratti di un caso di 'blue whale', anche alla luce dei segni di autolesionismo sul corpo del ragazzo, che però ha negato. Il rituale del 'blue whale', che coinvolge prevalentemente giovani e giovanissimi, si sta diffondendo in Rete e prevede una serie di 'prove', fino al gesto finale di togliersi la vita.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio Ditta smaltimento rifiuti

Cosenza, tre morti in incendio in appartamento in centro

I vigili del fuoco hanno trovato i corpi carbonizzati.

Caldo

Temporali e calo termico, poi torna caldo: meteo del 18 e 19 agosto

Ci aspetta un weekend fresco, ma dura fino a lunedì

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Barcellona, Minniti: "In Italia attenzione a obiettivi a rischio"

Il ministro dell'Interno invita a tenere alta l'allerta su alcuni luoghi sensibili nel Paese

Barcellona, Luca Russo seconda vittima. Ultimo post: Moriamo senza portare via nulla

Luca Russo di Bassano è la seconda vittima. La fidanzata è ferita

Viveva a Bassano del Grappa, scriveva su fb: "Moriamo senza portare via nulla"