Mercoledì 13 Luglio 2016 - 15:30

Bari, autista bus va troppo lento: aggredito da passeggero

La vittima è stata colpita da due pugni al volto

Bari, autista bus va troppo lento: aggredito da passeggero

Un 50enne barese, con precedenti penali, ieri sera ha aggredito l'autista di un bus, dipendente dell'Amtab, accusandolo di aver percorso il tragitto fino al capolinea di via Maratona andando troppo lentamente. L'autobus 2 della linea urbana stava percorrendo il suo tragitto quando alle 22.30, in prossimità del capolinea, l'ultimo passeggero rimasto a bordo ha assalito l'autista, un 35enne anche lui barese, colpendolo con due pugni al volto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno denunciato l'aggressore per lesioni personali.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

A 14, ragazzina giù da viadotto. Si uccide l'uomo che l'ha gettata

Francavilla (Chieti) è il compagno della madre della bambina (12 anni) che è morta. Questa mattina, la donna è volata dalla finestra della loro casa. E' morta all'ospedale. Si teme che l'uomo abbia ucciso madre e figlia

L'Udienza generale del mercoledì di Papa Francesco

La preghiera del Papa: "Riconciliazione in Terra santa e tutto il Medioriente"

Appello anche per il Venezuela: "Si trovi la strada della pace e dell'unità"