Venerdì 05 Gennaio 2018 - 11:15

Barcellona, Messi libero se la Catalogna diventa indipendente

Secondo 'El Mundo', in quel caso l'attaccante potrebbe svincolarsi dal contratto e verrebbe annullata la clausola rescissoria da 700 milioni di euro

Libero nel caso di Catalogna indipendente. E' quello che prevede la clausola fatta inserire dal Leo Messi nel nuovo contratto con il Barcellona. La rivelazione arriva da 'El Mundo', secondo cui il fuoriclasse argentino avrebbe tenuto conto, nel raggiungere l'accordo con il club fino al 2021 firmato a novembre, anche dei possibili scenari politici. Secondo il giornale, l'attaccante potrà svincolarsi dal contratto e verrà annullata la clausola rescissoria da 700 milioni di euro nel caso in cui la Catalogna dovesse separarsi dalla Spagna.

Il rischio ipotizzato dalla 'Pulce' è che il Barcellona non si trovi più a gareggiare in un campionato europeo di primo livello e per questo ha voluto cautelarsi chiedendo che il contratto sia valido fino a che i blaugrana saranno impegnati in uno dei tornei 'top' d'Europa: oltre alla Liga, nominate la Premier League, la Bundesliga e la Ligue 1. Nessuna menzione, invece, per la Serie A.

 

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Neymar non cede il rigore a Cavani: pioggia di fischi dai tifosi

Proprio quel rigore avrebbe permesso all'uruguaiano di superare Ibrahimovic in testa alla classifica dei migliori cannonieri nella storia del club

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca

Real Madrid vs Villareal - La Liga spagnola

Ronaldo e il futuro (incerto): l'agente pronto a negoziare l'addio al Real

Secondo i media portoghesi, in casa Blancos si starebbero esaminando le varie proposte per trattare sulla partenza del fuoriclasse

Liverpool v Manchester City - Premier League

Premier League, pioggia di gol e spettacolo: il Liverpool supera il City 4-3

Dopo 23 giornate cade l'imbattibilità della squadra di Guardiola, capolista in campionato con 62 punti. I Reds salgono a 47