Giovedì 23 Novembre 2017 - 21:45

Barcellona, 34enne italiano morto accoltellato durante una rissa

È deceduto in ospedale, dove era arrivato in stato critico

Spagna, la policia nacional lascia le città catalane

Un 34enne italiano è morto per le ferite di coltello riportare in una rissa scoppiata oggi all'alba nel quartiere del Raval a Barcellona. Lo rende noto l'agenzia Efe.

Secondo fonti investigative il fatto è accaduto attorno alle 04.30 in via Príncep de Viana fra due uomini uno dei quali, l'uomo è morto per ferite da arma bianca: è deceduto nelle prime ore del pomeriggio all'Hospital del Mar, dove era stato trasportato in stato critico. La polizia spagnola ha aperto un indagine sull'accaduto.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Foto tratta dal profilo Twitter #SAVEAHMAD

L'accademico iraniano Djalali confessa: "Spionaggio per sabotare programma nucleare"

L'ammissione alla tv di Stato. Secondo la moglie, tuttavia, l'uomo, già condannato a morte, sarebbe stato costretto dai suoi interlocutori a leggere la confessione

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna