Giovedì 23 Novembre 2017 - 21:45

Barcellona, 34enne italiano morto accoltellato durante una rissa

È deceduto in ospedale, dove era arrivato in stato critico

Spagna, la policia nacional lascia le città catalane

Un 34enne italiano è morto per le ferite di coltello riportare in una rissa scoppiata oggi all'alba nel quartiere del Raval a Barcellona. Lo rende noto l'agenzia Efe.

Secondo fonti investigative il fatto è accaduto attorno alle 04.30 in via Príncep de Viana fra due uomini uno dei quali, l'uomo è morto per ferite da arma bianca: è deceduto nelle prime ore del pomeriggio all'Hospital del Mar, dove era stato trasportato in stato critico. La polizia spagnola ha aperto un indagine sull'accaduto.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale

Theresa May riceve il presidente Donald Trump

Brexit, May rivela: "Trump mi ha detto di fare causa all'Ue"

Il suggerimento 'brutale' del presidente Usa

TOPSHOT-SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, anche la Germania ne accoglierà 50. Ma Praga attacca: "Richiesta di Roma è via per l'inferno"

Conte: "Solidarietà Ue sta diventando realtà". Spagna all'attacco: "Con linea dura dell'Italia si rischia disintegrazione Unione"

Uomo ucciso dalla polizia a Chicago: proteste e agenti feriti

Arrestati quattro manifestanti. 'Assassini' e 'nessuna giustizia, nessuna pace' gli slogan urlati dalla folla