Domenica 19 Marzo 2017 - 23:45

Barça-Valencia 4-2 con doppietta Messi, blaugrana a -2 da Real

Il successo spinge la squadra di Luis Enrique a 63 punti

Barça-Valencia 4-2 con doppietta Messi, blaugrana a -2 da Real

Il Barcellona cala il poker al Valencia e resta nella scia del Real Madrid. Reduci dal ko di La Coruna, i blaugrana prossimi avversari in Champions League della Juventus si sono imposti non senza sofferenze (4-2) nell'incontro del Camp Nou valido per la 28/a giornata di Liga. Passati in svantaggio al 29' con il gol di Mangala, i blaugrana trovano il pareggio con Suarez (35'). Dieci minuti dopo, Messi firma il sorpasso trasformando il rigore concesso per il fallo subito da Suarez ad opera di Mangala, espulso nell'occasione. Ma un minuto dopo El Haddadi sigla il 2-2. Nella ripresa Barça nuovamente avanti, ancora con Messi (52'), poi il neo entrato Andre Gomes firma il quarto gol dei catalani. Il successo spinge la squadra di Luis Enrique a 63 punti, a -2 dal Real che ha una gara in meno. In precedenza vittoria per il Celta Vigo, capace di espugnare La Coruna con il gol di Aspas, e successo fondamentale in chiave salvezza per lo Sporting Gijon sul Granada (3-1): ospiti avanti con Ingason, rimonta dei padroni di casa con le reti di Traore, Babin e Carmona. Nel finale Traore ha sbagliato un rigore.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Conte contro Mourinho: "Lasci stare il Chelsea, pensi al suo United"

Conte contro Mourinho: "Lasci stare il Chelsea, pensi al suo United"

La replica dopo le critiche di Mou sugli allenatori che "piangono e si lamentano a causa degli infortuni"

Champions League, Manchester City vs Napoli

Catalogna, Guardiola dedica la vittoria del City a indipendentisti in prigione

Jordi Sanchez e Jordi Cuixart sono in carcere per sedizione

Messi diventerà papà per la terza volta

La moglie Antonella Roccuzzo è in dolce attesa: è lei stessa a confermarlo con una tenera foto su Instagram

Pochettino contro Guardiola: "Ha mancato di rispetto al Tottenham"

Pochettino contro Guardiola: "Ha mancato di rispetto al Tottenham"

Il manager degli Spurs non ha gradito le parole del tecnico del City che ha definito il club "la squadra di Harry Kane"