Venerdì 22 Gennaio 2016 - 13:30

Bandit9 AVA: la moto tutt’acciaio e cromature

Design accattivante e tante componenti costruite interamente a mano per un gioiellino da quasi 11mila dollari

Bandit9 AVA, la moto che fa della carrozzeria il suo punto di forza

Una cosa è sicura: chi la comprerà passerà parecchio tempo con uno straccio in mano per lucidarla. La Bandit9 AVA è infatti una moto che fa della carrozzeria tutta cromo e acciaio il suo punto di forza.

Prodotta in soli nove esemplari prenotabili via mail dal celebre custom shop di Saigon fondato da Daryl Villanueva, la due ruote vietnamita è stata sviluppata sulla base di una Honda Supersport 125 ed è ispirata alla Jet Age, ovvero la prima epica era dell’aviazione, e alle moto da record di una volta.

Tutto, ovviamente, solo per quanto riguarda il particolare design: visto che il propulsore monocilindrico raffreddato ad aria con cui è equipaggiata è in grado di sviluppare circa 11 Cv e certamente non le permette di fornire delle prestazioni elevate.

La Bandit9 AVA è però una moto che deve giustamente andare piano. Farsi ammirare quando passa per strada in tutte le sue componenti tirate a specchio, molte delle quali costruite interamente a mano, che la rendono veramente unica e, volendo, ne giustificano anche il prezzo elevato di 10.950 dollari.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piaggio, l'Ape festeggia 70 anni con il debutto in Cambogia

Un 'evergreen' che non passa mai di moda

Jeep, nuova Grand Cherokee Upland al debutto

Arriva in concessionaria il nuovo modello della famiglia Grand Cherokee. Con un aspetto più aggressivo e una dotazione di serie molto completa, la nuova Jeep si posiziona tra le versioni Laredo e Limited

Fca Heritage: "Classic Days" in Germania

Il Castello Dyck ospita uno dei più grandi eventi dedicati alle auto d’epoca. Schierata una scelta di sportive d’epoca italiane provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese

Fca e Atlantia per la mobilità innovativa

Le due aziende hanno siglato un accordo. È il primo passo di una partnership commerciale e tecnologica per offrire servizi di mobilità ai rispettivi clienti