Domenica 14 Maggio 2017 - 16:30

Etruria, Renzi: Niente da temere, subito commissione d'inchiesta

"Nessun favoritismo, non fondiamo la Repubblica sul pettegolezzo e sul sentito dire"

Etruria, Renzi: Niente da temere, subito commissione d'inchiesta

"Il tema di Banca Etruria ritorna ciclicamente. Su queste vicende ci vuole grande chiarezza: se qualcuno dice che il mio governo ha fatto dei favoritismi io reagisco. Ma non è vero. Siamo stati molto duri con tutti. Sulle banche qualcosa non ha funzionato, noi abbiamo detto: facciamo parlare la magistratura. Sulla commissione d'inchiesta sulle banche gente come noi, per bene, non ha nulla da temere". Matteo Renzi, intervistato da Massimo Giletti all'Arena su Rai1, torna sulle polemiche con Ferruccio De Bortoli su Banca Etruria.

"Le sembra possibile - aggiunge - che il problema delle banche in questo Paese sia una piccola banca di Arezzo che vale l'1,9% e non le grandi banche? I politici di solito si nascondono. Io voglio la verità, voglio vedere le carte. Se c'è favoritismo è grave, ma abbiamo dimostrato che non c'è, io dico: facciamo subito la commissione d'inchiesta, andiamo a vedere le carte. Non fondiamo la Repubblica sul pettegolezzo e sul sentito dire".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Salvini al Palasport di Ponte di Legno per il tradizionale comizio di Ferragosto

Lega, Salvini a Ponte Legno e Bossi a Pontida 'separati in casa'

Salvini e Bossi: una distanza non solo logistica ma soprattutto politica: Salvini alle prossime elezioni nazionali potrebbe presentare una nuova Lega a vocazione nazionale

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Minniti: "Gestire flussi migratori. Vedo luce in fondo a tunnel"

Il resconto del ministro degli Interni a Ferragosto. E sulle Ong: "Rispettiamo chi non ha firmato il codice"

Assemblea nazionale di Confesercenti

Boldrini: Non lascio social, sarebbe una sconfitta

La presidente della Camera torna a commentare la decisione di procedere per vie legali nei confronti di chi la insulterà sui social network

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Berlusconi e Renzi, nodo alleanze ancora da sciogliere

Le candidature per le elezioni in Sicilia sono in evidente stallo, con Angelino Alfano ancora ago della bilancia