Sabato 04 Marzo 2017 - 23:30

Bacca: Dedico la doppietta a mia moglie, rimango al Milan

Due reti per il colombiano nel match vinto contro il Chievo

Bacca: Dedico la doppietta a mia moglie, rimango al Milan

"Gli applausi di San Siro? Grazie, grazie. Stavo passando un momento difficile, non facevo gol. I tifosi sono così. Ho sempre sentito l'appoggio di tutti, dei tifosi, dei compagni e del mister. Oggi ho fatto due gol, sono contento e felice. Devo fare ancora di più". Lo ha detto l'attaccante del Milan, Carlos Bacca, ai microfoni di Premium Sport, dopo la doppietta nel 3-1 contro il Chievo a San Siro. La corsa per la Champions? "Vediamo partita per partita, piano piano. In questo momento abbiamo vinto una partita difficile e ora dobbiamo pensare alla partita importante con la Juve", ha aggiunto. Poi acqua sul fuoco sulle voci di mercato: "Sono sempre stato sicuro di me e della società. Quando Galliani mi ha detto di venire al Milan, non ci ho pensato due volte. Rimango qua, sono felice e lavoro per fare gol sempre. Dedico i gol a mia moglie, ne ho fatti due", ha concluso il colombiano.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cagliari vs Milan

Serie A, Kessiè ribalta il Cagliari: Barella non basta, Milan vince 2-1

Bonucci e compagni infilano la seconda vittoria consecutiva che vale il settimo posto in solitaria, a due lunghezze dalla Sampdoria

AC Milan, il Presidente Li Yonghong con la  famiglia in visita a Casa Milan e al Museo

Giallo su inchiesta Milan-Li. Procura e Berlusconi smentiscono

Il caso nato dalle rivelazioni de 'La Stampa', che parla di un'indagine sulla cessione del club a prezzi gonfiati in cui si ipotizza il reato di riciclaggio

Milan vs Crotone

Gattuso compie 40 anni. Gli auguri del Milan: "Un vincente"

Sul sito della società rossonera un affettuoso "racconto" della vita sportiva dell'allenatore. E l'incitamento per le prossime sfide