Sabato 04 Marzo 2017 - 23:30

Bacca: Dedico la doppietta a mia moglie, rimango al Milan

Due reti per il colombiano nel match vinto contro il Chievo

Bacca: Dedico la doppietta a mia moglie, rimango al Milan

"Gli applausi di San Siro? Grazie, grazie. Stavo passando un momento difficile, non facevo gol. I tifosi sono così. Ho sempre sentito l'appoggio di tutti, dei tifosi, dei compagni e del mister. Oggi ho fatto due gol, sono contento e felice. Devo fare ancora di più". Lo ha detto l'attaccante del Milan, Carlos Bacca, ai microfoni di Premium Sport, dopo la doppietta nel 3-1 contro il Chievo a San Siro. La corsa per la Champions? "Vediamo partita per partita, piano piano. In questo momento abbiamo vinto una partita difficile e ora dobbiamo pensare alla partita importante con la Juve", ha aggiunto. Poi acqua sul fuoco sulle voci di mercato: "Sono sempre stato sicuro di me e della società. Quando Galliani mi ha detto di venire al Milan, non ci ho pensato due volte. Rimango qua, sono felice e lavoro per fare gol sempre. Dedico i gol a mia moglie, ne ho fatti due", ha concluso il colombiano.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan, Kalinic in arrivo. Montella: "Funzionale al nostro gioco"

Milan, Kalinic in arrivo. Montella plaude: "Funzionale al nostro gioco"

A breve l'annuncio alla vigilia della gara d'andata del playoff di Europa League contro i macedoni dello Shkendija

Milan battuto 2-1 dal Betis Siviglia in amichevole

Milan battuto 2-1 dal Betis Siviglia in amichevole, Var protagonista

Un gol annullato a Silva per fuorigioco e rigore agli andalusi per fallo di mano di Calhanoglu

Diego Costa più vicino al Milan: il Chelsea chiede 56 milioni

Diego Costa più vicino al Milan: il Chelsea chiede 56 milioni

I rossoneri sarebbero fiduciosi di poter convincere il giocatore a vestire la loro maglia