Sabato 04 Marzo 2017 - 23:30

Bacca: Dedico la doppietta a mia moglie, rimango al Milan

Due reti per il colombiano nel match vinto contro il Chievo

Bacca: Dedico la doppietta a mia moglie, rimango al Milan

"Gli applausi di San Siro? Grazie, grazie. Stavo passando un momento difficile, non facevo gol. I tifosi sono così. Ho sempre sentito l'appoggio di tutti, dei tifosi, dei compagni e del mister. Oggi ho fatto due gol, sono contento e felice. Devo fare ancora di più". Lo ha detto l'attaccante del Milan, Carlos Bacca, ai microfoni di Premium Sport, dopo la doppietta nel 3-1 contro il Chievo a San Siro. La corsa per la Champions? "Vediamo partita per partita, piano piano. In questo momento abbiamo vinto una partita difficile e ora dobbiamo pensare alla partita importante con la Juve", ha aggiunto. Poi acqua sul fuoco sulle voci di mercato: "Sono sempre stato sicuro di me e della società. Quando Galliani mi ha detto di venire al Milan, non ci ho pensato due volte. Rimango qua, sono felice e lavoro per fare gol sempre. Dedico i gol a mia moglie, ne ho fatti due", ha concluso il colombiano.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Dall'Eni alla presidenza del Milan: chi è Paolo Scaroni

Non solo aziende di Stato: grande tifoso rossonero, è di lunga data anche il suo legame con il mondo del calcio

Milan, Scaroni nuovo presidente e a.d. ad interim, via Fassone

Inizia la nuova era targata Elliott con la prima Assemblea dei soci sotto la gestione della nuova proprietà

Milan - Hellas Verona

Sì dal Tas: il Milan resta in Europa. Ex presidente Li indagato per falso in bilancio

Accolto il ricorso: i rossoneri potranno prendere parte regolarmente alla prossima edizione dell'Europa League

Conferenza stampa AC Milan - Ritiro estivo per la stagione 2018/2019

Elliott prende il controllo del Milan: pronti 50 milioni di aumento di capitale

Obiettivo del fondo "creare stabilità finanziaria e raggiungere il successo a lungo termine"