Giovedì 12 Maggio 2016 - 18:00

Avetrana, Misseri: Ho ucciso io Sarah, non Sabrina e Cosima

L'uomo condannato per aver occultato il corpo della nipote è stato intervistato a 'Pomeriggio 5'

Avetrana, Misseri: Ho ucciso io Sarah, non Sabrina e Cosima

"Ho ucciso io Sarah, la verità la sappiamo solo io e Gesù". Lo ha ribadito a 'Pomeriggio 5' di Barbara D'Urso su Canale 5 Michele Misseri, condannato per aver occultato il corpo della nipote Sarah Scazzi. Per il cosiddetto delitto di Avetrana sono in carcere la figlia Sabrina Misseri e la madre Cosima Serrano. Misseri ha detto di vivere nel rimorso, "vorrei che Sabrina tornasse a casa e che i giudici capissero che per cui andrà chiarita anche la posizione di Ivano Russo, che sarebbe stato conteso tra le due cugine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Instagram users

Bari, arrestato diciassettenne: vendeva droga su Instagram

Il minorenne usava il social network per prendere gli ordini di hashish o marijuana

Bimbo abbandonato a Brescia, trovata la mamma: ha altri 5 figli

La donna ha nascosto la gravidanza e ha poi abbandonato il piccolo in un vicolo

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via il convegno a Treviso con Laitenberger e Pitruzzella

Il 24 e il 25 maggio torna la tredicesima edizione del convegno