Giovedì 07 Gennaio 2016 - 14:15

Auxilium, Dyson e Miller aggrediti in discoteca

Brutta disavventura notturna per i due giocatori della squadra torinese di basket

Jerome Dyson ai liberi

Brutta disavventura per Jerome Dyson e Ian Miller, cestisti americani dell'Auxilium Cus Torino, squadra che milita nel campionato di Serie A di basket. Come riporta il sito ufficiale del club piemontese i due giocatori "sono stati aggrediti nella notte tra il 5 e il 6 gennaio all'uscita da una discoteca torinese - si legge in una nota - al termine di una serata seguita alla vittoria colta dalla squadra a Pesaro e nel loro giorno libero". Dyson e Miller si trovano "attualmente nelle rispettive abitazioni", conclude l'Auxilium.

 

L'ex giocatore di Sassari e Brindisi nell'occasione ha riportato un trauma cranico che lo costringerà a un mese di assenza dal parquet, come rivela in un successivo comunicato l'Auxilium Torino. "Gli accertamenti diagnostici effettuati in giornata al CTO di Torino hanno evidenziato un trauma cranico nelle regione temporo-parietale sinistra - fa sapere il club gialloblu - Lo stesso play-guardia americano dovrà pertanto osservare trenta giorni di riposo dall'attività agonistica, ai quali seguirà un successivo controllo per stabilire i reali tempi di recupero. In questo momento Jerome Dyson è tornato nella propria abitazione, accompagnato dalla dirigenza della società, con la famiglia". Meno grave invece la situazione di Ian Miller, che "riprenderà invece regolarmente gli allenamenti con la squadra nei prossimi giorni".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nba, Durant fa piccoli i Cavaliers. Golden State va 3-0

Nella notte, a Cleveland, passano i Warriors (110-102) nonostante la pessima serata di Curry. Non bastano i 33 punti di LeBron James

NBA All-Star Game 2018

Basket, Finali Nba: Golden State-Cleveland 122-103, Warriors sul 2-0

Curry, miglior marcatore della partita, ha battuto il record di triple in finale stabilito nel 2010 da Ray Allen

NBA All-Star Game 2018

Basket, finale Nba: super James non basta, Warriors vincono gara1 all'overtime

Nervi tesi per l'espulsione di Thompson dopo una manata a Green