Lunedì 17 Aprile 2017 - 17:45

Autostrade, dalle ore 22 sciopero ai caselli: rischio bollino nero

La protesta si concluderà domani alle 22

Autostrade, dalle 22 sciopero ai caselli: rischio bollino nero

Tra stasera e domani rischio bollino nero sulla rete di Autostrade per l'Italia a causa dello sciopero nazionale proclamato dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Sla. In particolare, potranno verificarsi disagi e code ai caselli dalle 22 di oggi alle 22 domani per la protesta indetta dalle rappresentanze sindacali.

Autostrade per l'Italia informa che durante lo sciopero i varchi con pagamento solo manuale potranno essere chiusi per l'assenza degli esattori, mentre rimarranno regolarmente aperti i varchi con cassa automatica e quelli riservati ai clienti Telepass. Saranno comunque garantiti i servizi di assistenza al cliente, con la presenza di personale della viabilità di Autostrade per l'Italia e il funzionamento degli impianti per il pagamento del pedaggio che, ricorda la società, è dovuto per legge.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uova contaminate, trovati in Italia due casi di positività al fipronil

Uova contaminate, trovati in Italia due casi di positività al fipronil

Lo comunica il ministero della Salute, le analisi sono state effettuate su 114 campioni

Migranti, il Papa: Riconoscere diritto cittadinanza alla nascita e accesso a istruzione

Il Papa: "Riconoscere il diritto di cittadinanza alla nascita"

"Non sono una idonea soluzione le espulsioni collettive" e invita a "regolarizzazione straordinaria per chi rimane a lungo"

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Emesse quattro ordinanze di custodia cautelare. Sotto la lente i clan del Nocerino-Sarnese

Milano, auto in un canale: un morto e tre dispersi

Milano, auto in un canale: un morto e tre dispersi

E' successo a a Truccazzano, vittima un cinquantenne dell'Ecuador. Non si trova anche un bimbo