Venerdì 21 Ottobre 2016 - 13:45

Portaerei Usa Ronald Reagan colpita da hacker cinesi

Secondo il Financial Times l'azione risale a luglio, con l'obiettivo di sottrarre dati sulle manovre militari americane

Attacco hacker cinesi contro la portaerei Usa Ronald Reagan

Hacker cinesi hanno attaccato la portaerei Usa Ronald Reagan, per ottenere informazioni e dati sulle manovre militari degli Stati Uniti. Lo riporta il Financial Times, citando l'azienda di cyber sicurezza FireEye, secondo cui l'attacco sarebbe avvenuto lo scorso 11 luglio, il giorno prima che il tribunale dell'Aia si esprimesse contro le rivendicazioni di Pechino sul Mar cinese meridionale. Proprio in quel periodo la portaerei stava pattugliando l'area. 

Gli hacker avrebbero inviato una serie di mail infette dal malware Enfal a personale di governi stranieri in visita sulla Ronald Reagan. Il sistema, scrive il Financial Times, può essere utilizzato per copiare informazioni da un computer infetto o scaricare altri virus. 

Secondo FireEye, gli autori degli attacchi potrebbero essere gli stessi che hanno condotto azioni in passato per compromettere le reti di difesa di Usa e Vietnam. Non ci sono per ora prove che leghino l'attacco al governo di Pechino, né indicazioni che l'operazione sia andata a buon fine. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Papa incontra vittime regime di Pinochet: "Ci aiuti a trovare i desaparecidos"

Francesco ha ricevuto una lettera che racconta la lotta per ritrovare i detenuti scomparsi

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 6 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'