Venerdì 21 Aprile 2017 - 09:45

Attacco a Parigi, presunto complice si presenta a polizia di Anversa

Fermati tre membri della famiglia dell'autore dell'attacco sugli Champs-Elysees

Attacco a Parigi, presunto complice si presenta a polizia di Anversa

L'uomo segnalato dalle autorità belga a Parigi come presunto complice dell'attacco di ieri sera sugli Champs-Elysees a Parigi si è  presentato al commissariato di polizia di Anversa, nel nord del Belgio. Lo rende noto l'agenzia di stampa Belga.

Tre membri della famiglia dell'autore dell'attacco di ieri sera sugli Champs-Elysees di Parigi sono stati sono stati fermati e interrogati dalla polizia francese. Lo rende noto Le Parisien citando fonti giudiziarie.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Blitz polizia a Nuneaton: liberi i due ostaggi, nessuna vittima

Il sequestratore sarebbe un ex dipendente della sala da bowling. Per la polizia non è terrorismo

Elezioni Giappone, Shinzo Abe verso la riconferma

Giappone, Abe vince elezioni anticipate nel giorno del tifone Lan

Maggioranza assoluta alla coalizione del governo secondo gli exit poll

Catalogna, Puigdemont: "Il peggior attacco dalla dittatura di Franco"

Dura la reazione del governatore dopo il commissariamento della regione

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Avanza il partito xenofobo Spd che vuole uscire dall'Ue, crollano i socialdemocratici del Cssd