Giovedì 22 Giugno 2017 - 17:00

Attacco a Mogadiscio: salgono a 7 i morti, Al Shabaab rivendica

La stazione di polizia colpita si trova vicino alla via più affollata della città

Attacco a Mogadiscio: salgono a 7 i morti, Al Shabaab rivendica

È salito ad almeno sette morti e 12 feriti il bilancio dell'attentato avvenuto a Mogadiscio, la capitale della Somalia, dove un'autobomba è esplosa vicino a una stazione di polizia. Lo riferisce a Reuters il direttore del servizio di ambulanze della città. L'attacco è stato rivendicato da Al Shabaab, gruppo legato ad al-Qaeda che intende cacciare il governo appoggiato dall'Occidente e i peacekeeper dell'Unione africana e imporre nel Paese la sua interpretazione rigida dell'islam. La stazione di polizia colpita è quella di Waberi, vicino alla via Maka al Mukaram, la strada più affollata di Mogadiscio.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Almeno 5 feriti

Terrorismo, Isis minaccia cristiani con foto Papa decapitato

Un messaggio di minaccia contro "i fedeli della croce"

Attentato Barcellona, gli oggetti in memoria delle vittime saranno trasferiti al Museo di Storia

Attentati Catalogna, la mente era un informatore dei servizi segreti

La rivelazione del quotidiano El Pais, confermata da Madrid. Si tratta dell'Imam di Ripoll: Abdelbaki Es-Satty