Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 08:45

Parigi, legali di Salah rinunciano alla difesa: Non collabora più

L'uomo è l'unico sopravvissuto del commando jihadista autore degli attentati del 13 novembre scorso

Frank Berton, ormai ex avvocato di Salah

 Gli avvocati belga e francese di Salah Abdeslam, l'unico sopravvissuto  del commando jihadista autore degli attentati del 13 novembre a Parigi, hanno rinunciato alla sua difesa sostenendo che il loro assistito continua a restare in silenzio. Il legale belga Sven Mary e il collega francese Frank Berton hanno spiegato al settimanale francese 'Le Nouvel Observateur', che Abdeslam "non collabora più" e sono convinti che l'uomo non cambierà la sua decisione di rimanere in silenzio. "Non possiamo continuare a difendere la parola di un uomo che tace. Si tratta di una decisione che abbiamo maturato (...) nel momento in cui  respinge la strategia di difesa che proponiamo, dobbiamo lasciare" l'incarico, ha detto Mary.

CONDIZIONI DI DETENZIONE. Berton, uno dei legali è convinto che la decisione di porre il detenuto sotto sorveglianza in carcere ventiquattr'ore su 24 ha giocato un ruolo nella scelta di Abdeslam di non collaborare. L'avvocato ha provato a modificare la decisione di metterlo in isolamento in un carcere di massima sicurezza, videosorvegliato, ma non è stato possibile. Della stessa opinione anche l'avvocato belga di Abdeslam, Sven Mary, che ha confermato che è l'isolamento a spingere il jihadista a non collaborare e che questo è "la conseguenza di una scelta politica, quella di mantenerlo sotto sorveglianza costante". "Le vere vittime di tutto questo sono le vittime degli attacchi di Parigi, perché hanno il diritto di sapere la verità ed hanno il diritto di cercare di comprendere l'incomprensibile", ha concluso Mary.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Addio Liliane Bettencourt, signora dei trucchi e donna più ricca del mondo

Figlia unica del fondatore del marchio di cosmetici L'Oréal, ne era la principale azionista

Catalogna, Guardiola: "Vogliamo solo votare, si tratta di democrazia"

Catalogna, Guardiola: "Vogliamo solo votare, si tratta di democrazia"

"Il popolo catalano ha mostrato una grande educazione civica ancora una volta"

Ryanair, voli cancellati in tutta Italia

Ryanair, O'Leary offre di più ai piloti per saltare le ferie

L'a.d. della compagnia mette sul piatto altri 10mila euro. Vuole evitare la cancellazione di oltre 2.000 voli. I consumatori chiedono sanzioni

Papa Francesco nell'Udienza Generale del mercoledì

Pedofilia, tolleranza zero Bergoglio: "Chiesa in ritardo, mai grazia"

Francesco ha incontrato anche la Commissione Antimafia italiana parlando di corruzione, e tutela dei testimoni