Giovedì 23 Marzo 2017 - 13:00

Atletico, Simeone: Avevo offerta da 35 milioni ma scelto di restare

E' successo la scorsa estate dopo la sconfitta contro il Real Madrid in Champions

Atletico, Simeone: Avevo offerta da 35 milioni ma scelto di restare

Diego Simeone di aver considerato l'addio all'Atletico Madrid la scorsa estate dopo la sconfitta contro il Real Madrid nella finale di Champions League, e di aver rifiutato un offerta di 35 milioni di euro da un altro club. Dopo il match di San Siro, il tecnico accennò all'eventualità di lasciare il club: "Devo pensarci". In un'intervista al quotidiano sportivo spagnolo 'As' il Cholo ha rivelato i dettagli di una vantaggiosa offerta a lui giunta per lasciare l'Atletico. "Andando verso la sala stampa, ho dovuto passare attraverso l'area in cui il Real Madrid stava festeggiando e ho provato un sacco di sofferenza. Ho iniziato a pensare che questo sarebbe stato un anno difficile e sarebbe stato difficile motivare i miei giocatori ancora una volta" ha continuato Simeone. "Ho detto quello che sentivo, che avevo bisogno di pensarci. Bisogna ricordare se volevo andare in un'altra squadra avrei avuto 35 milioni di ragioni. 35 milioni. Ma non ho lasciato, perché non volevo".

Per i media spagnoli Simeone alludeva all'offerta del Psg, che ha poi scelto lo spagnolo Unai Emery a giugno. Il Cholo ha ribadito fedeltà ai Colchoneros: "Non voglio lasciare, perché sento che mi identifico ancora con quello che sto facendo con il club e perché ho ancora un grande legame con la squadra. So che siamo ancora in crescita", ha aggiunto Simeone. "Il club è nella migliore forma possibile, abbiamo un nuovo stadio e avremo un budget più grande per il futuro". L'allenatore ha anche detto il club ha fatto tutto il possibile per riprendere Diego Costa dal Chelsea la scorsa estate. L'Atletico ha poi ingaggiato l'attaccante francese Kevin Gameiro, quando si è reso conto che non poteva riportare a Madrid il brasiliano naturalizzato spagnolo. "Diego ha fatto di tutto per tornare. Siamo stati sempre trasparenti con Gameiro, sapeva che era la nostra prima scelta nel caso Costa non fosse arrivato".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Il commento dopo la sconfitta nella finale di Supercoppa di Spagna

Philippe Coutinho

Barcellona, è vicino l'arrivo di Coutinho e Dembelé

I blaugrana stanno cercando di colmare il vuoto lasciato da Neymar

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Conquistata dai Blancos per la decima volta. Decisivi Asensio e Benzema