Domenica 20 Agosto 2017 - 19:15

Atletica, Diamond League: Barshim vince con 2,40, Tamberi solo 7°

Male l'italiano nell'alto con 2,20 e tre errori a 2,24

GBR, IAAF, Leichtathletik WM 2017

Brilla la stella di Mutaz Barshim nella dodicesima tappa della Diamond League svoltasi a Birmingham. Il campione iridato ha realizzato la miglior prestazione mondiale dell'anno vincendo la prova di salto in alto con la misura di 2,40. Settima piazza per Gianmarco Tamberi con 2,20 e tre errori a 2,24. Si conclude in bellezza invece l'ultima gara su una pista di Mo Farah. Il britannico vince i 3000 in 7:38.63. Grande risposta dell'olimpionica dei 100 e dei 200 Elaine Thompson, che dopo la delusione mondiale ritrova l'high speed e conquista i 100 metri in 10.93 (-1.2). Il campione del mondo dei 200 metri Ramil Guliyev si impone anche a Birmingham in 20.17 (-0.1), l'olandese Sifan Hassan fa suo un gran 3000 con il record nazionale portato a 8:28.90. 

La 19enne del Bahrain Salwa Eid Naser si aggiudica i 400 in 50.59 e batte ancora Allyson Felix. Vittorie con 4,75 di Ekaterini Stefanidi nell'asta femminile, con 67,51 di Sandra Perkovic nel disco e di Caterine Ibargüen che si impone all'ultimo salto nel triplo (14,51/0.0). La ceca Zuzana Hejnova precede l'olimpionica Muhammad sui 400 ostacoli in 54.18. Successi etiopi femminili sui 1500 metri con Dawit Seyaum in 4:01.36 e sugli 800 con Habitam Alemu in 1:59.60. Nelle altre gare, Nijel Amos vince gli 800 uomini in 1:44.50, Aries Merritt i 110hs in 13.29 (-0.6), Tom Walsh il peso con 21,83, Jarrion Lawson il lungo con 8,19 (0.3), Jake Wightman il miglio in 3:54.92 e Dwayne Cowan sui 400 in 45.34. Affermazione di Chihindu Ujah sui 100 metri in 10.08 (-0.2) e vittoria della Polonia nel challenge misto di lancio del martello con Pawel Fajdek (78,51) e Joanna Fiodorow (71,14). 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Presentazione dei mondiali di scherma paralimpica Roma 2017

Mondiali scherma paralimpica: oro Italia nel fioretto donne e sciabola uomini

Il team femminile ha battuto in finale 45-23 la Russia mentre il quartetto degli uomini ha sconfitto 45-40 sempre i russi

Maratona di New York 2017

Maratona di Ny a Kamworor. Il podio è tutto africano

Secondo posto per Kipsang, terzo l'etiope Desia. Puppi 19esimo. Tra le donne trionfa Flanagan (Usa). Grande sesto posto per Sara Dossena

Baseball, in ginocchio in diretta tv dopo la vittoria: "Daniella, vuoi sposarmi?" | VIDEO

Carlos Correa vince le World Series con i suoi Houston Astros e chiedde la mano alla sua compagna