Venerdì 19 Febbraio 2016 - 14:30

Aston Martin di 'Spectre' venduta all'asta per 3 milioni di euro

La base d'asta era di un milione e 300mila euro ma il costo è salito vertiginosamente in soli cinque minuti

Aston Martin di 'Spectre' venduta all'asta per 3 milioni di euro

L'Aston Martin DB10 progettata e realizzata per l'ultimo film della saga di James Bond 'Spectre' è stata venduta all'asta per 3,5 milioni di dollari a Londra. Un prezzo di gran lunga superiore a quello di partenza. L'auto venduta è una delle 10 realizzate per il film nel quale lo 007 è stato ancora una volta interpretato da Daniel Craig. La base d'asta stabilita da Christie's era di un milione e 300mila euro ma il costo è salito vertiginosamente in soli cinque minuti fino ad arrivare a più di 3 milioni di euro. Durante la stessa asta sono stati venduti altri cimeli dell'ultimo film di James Bond: il costume da scheletro indossato da Craig nella scena iniziale è stato battuto per circa 126mila euro, la partitura originale di 'Writing's on the wall', colonna sonora di Spectre firmata da Sam Smith, e il suo vinile sono stati portati a casa da un appassionato per 12mila euro. In totale i 10 lotti all'asta sono stati venduti per 3 milioni e mezzo di euro, che andranno interamente in beneficenza a Medici senza frontiere (Msf) e ad altre associazioni.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bruxelles, intervista a Mariya Gabriel

Digitale, Commissione Ue punta su AI: "Ma è l'uomo alla guida"

Aumentati gli investimenti per il biennio 2018-2020 fino a 1,5 miliardi nel quadro del programma Horizon 2020

25999778

WhatsApp alza a 16 anni l'età minima per l'utilizzo nell'Ue

L'app si è adeguata a un nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali

Manifestazione Vivite dove il vino parla la  lingua di tutti

Il vino italiano vince la sfida con quello francese: è record storico

Di fatto vince l'ottimo rapporto prezzo/qualità della produzione italiana

Carbonara day, il mondo celebra (e mortifica) la nostra ricetta

Il primo piatto romano sempre più bistrattato all'estero. Ma sono tante le specialità 'ardite' spacciate per italiane