Giovedì 09 Ottobre 2014 - 12:25

Ast, sindacati: Azienda annuncia mobilità per 550 dipendenti

IMG

Terni, 9 ott. (LaPresse) - L'Ast ha annunciato ai sindacati l'avvio della procedura di mobilità per 550 lavoratori dell'acciaieria di Terni. Lo si apprende da fonti sindacali. La decisione dell'azienda è stata presa dopo che si è registrata una rottura, la notte scorsa, al tavolo sul piano industriale che si è tenuto al Ministero dello Sviluppo economico. L'Ast fa parte del gruppo ThyssenKrupp e il sito ternano conta circa 2.500 addetti.

All'Ast di Terni sono ora in corso le assemblee dei lavoratori per decidere le iniziative che verranno messe in campo nei prossimi giorni. "Noi vogliamo poter trattare per arrivare a una soluzione condivisa, vogliamo richiamare l'azienda al più alto senso di responsabilità", ha spiegato Salvatore Barone, responsabile industria della Cgil, a Terni per seguire la vertenza dell'Ast.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Risultati candidatura ema milano

Ema, polemiche dopo la sconfitta. Maroni: "C'è stata scorrettezza"

L'Agenzia del Farmaco finita ad Amsterdam per sorteggio. Il governatore lombardo: "Gentiloni e Alfano potevano farsi vedere". Tutti contro il sistema di decisione

Milano, manifestazione Cgil Cisl e Uil

Pensioni, governo apre su donne e giovani. Ma a Cgil non basta: sindacati divisi

Gentiloni: "Paccheto importante e sostenibile". Camusso: "Insufficiente, 2 dicembre mobilitazione"

Milano, manifestazione Cgil Cisl e Uil

Pensioni, appello di Gentiloni a sindacati. Ma Camusso: "Non sono ottimista"

Il governo si è impegnato ad esentare dallo scatto dell'età pensionabile 15 categorie di lavoratori

Sede Ema, oggi il verdetto

Agenzia del farmaco, il sorteggio decide per Amsterdam

La terza votazione è finita 13 a 13. Milano sfortunata nell'estrazione. Vola via un indotto da 1,7 miliardi all'anno. Gentiloni: "Che beffa!"