Giovedì 18 Febbraio 2016 - 11:15

Assolto stalker di Gwyneth Paltrow: per lei incubo senza fine

L'attrice aveva testimoniato in aula lo scorso 9 febbraio, scoppiando a piangere davanti ai giudici

Gwyneth Paltrow

Non c'è fine all'incubo per Gwyneth Paltrow: l'uomo che la perseguita da 17 anni è stato assolto dal tribunale di Los Angeles dalle nuove accuse di stalking a suo carico.
La 43enne attrice aveva testimoniato in aula, scoppiando a piangere davanti ai giudici mentre raccontava di temere per la sua incolumità e quella dei suoi figli e aveva letto stralci di oltre 60 lettere ed email i cui temi andavano "dalla religione alla pornografia, fino alla minaccia". Dante Michael Soiu, 66 anni, aveva iniziato nel marzo 1999 a rivolgere le sue attenzioni all'attrice ed era già stato condannato nel 2000 e poi ricoverato in una struttura per problemi mentali. Nel nuovo processo l'uomo ha spiegato di non voler fare del male alla Paltrow e che le nuove lettere erano solo una richiesta di perdono.

 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pippa Middleton

Pippa Middleton vittima di un hacker: arrestato 35enne

Rubate 3mila foto della sua vita privata. Due anni fa prese di mira altre star

Matrimonio tra Tania Cagnotto e Stefano Parolin all'Isola d'Elba

Tania Cagnotto e Stefano Parolin sposi all'Isola d'Elba

Cerimonia blindata e lista degli invitati selezionatissima per il grande giorno della tuffatrice

Pippa Middleton

Pippa Middleton vittima di un hacker: violato il suo iCloud

Una persona avrebbe cercato di vendere alcune foto private della famiglia reale ai tabloid inglesi