Mercoledì 23 Marzo 2016 - 14:45

Assogestioni: Raccolta risparmio gestito +9 miliardi a febbraio

Se i fondi di diritto estero segnano +4,9 miliardi, quelli di diritto italiano vedono contrarsi la raccolta di 362 milioni

Assogestioni: Raccolta risparmio gestito +9 miliardi a febbraio

Aumenta a febbraio l'esposizione dei risparmi all'estero, mentre cala quella in Italia. È quanto emerge dai dati di Assogestioni. A febbraio l'industria del risparmio gestito raccoglie +9 miliardi di euro, equamente ripartiti tra i fondi comuni (+4,5 miliardi) e le gestioni di portafoglio istituzionali (+4,5 miliardi). Il patrimonio gestito sale a 1.822 miliardi di euro. Tuttavia, se i fondi di diritto estero segnano +4,9 miliardi, quelli di diritto italiano vedono contrarsi la raccolta di 362 milioni.

Il 51,7% degli asset, pari a 942 miliardi, risulta investito nei mandati. Il restante 48,3%, 880 miliardi di euro, è invece impiegato nelle gestioni collettive. Nel corso del mese le preferenze dei sottoscrittori di fondi aperti si indirizzano sui prodotti monetari (+3,4 miliardi), sui flessibili (+1,1 mld), sugli azionari (+604 milioni) e sugli hedge (+74 mln).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maxi causa da 14 mld sterline a MasterCard per danni ai consumatori

MasterCard, maxi causa da 14 mld sterline per danni a consumatori

La società è accusata di aver caricato più tasse di quanto ammesso sulle spese dei clienti

Istat: Ad agosto inflazione +0,2% mensile, -0,1% annuale

Istat: Ad agosto inflazione +0,2% mensile, -0,1% annuale

La prosecuzione della fase deflazionistica è la sintesi di dinamiche di prezzo di segno opposto che si compensano

Agenzia Entrate sbarca su mobile: arriva l'app su smartphone-tablet

Agenzia Entrate sbarca su mobile: arriva l'app su smartphone-tablet

Disponibile per tutti gli utenti uno 'sportello virtuale', aperto 24 ore su 24

Agenzia Entrate, 2 milioni di cittadini scelgono 730 'fai da te'

Agenzia Entrate, 2 milioni di cittadini scelgono 730 'fai da te'

Il modello precompilato spopola al nord e segna un +43% rispetto al 2015