Sabato 26 Marzo 2016 - 16:30

Ascoli batte il Vicenza 1-2

Ebagua prima segna, poi viene espulso

Ascoli batte il Vicenza 1-2

Torna al successo il Vicenza e lo fa a spese dell'Ascoli. I biancorossi espugnano il 'Dal Duca' 2-1 nell'incontro valido per la 33/a giornata di Serie B. Succede tutto nel primo tempo. Partenza a razzo dei veneti, a segno dopo appena tre minuti con il colpo di testa di Ebagua. Ed è ancora l'ex attaccante del Como a firmare, al 23', il raddoppio con una conclusione dal limite dopo una disattenzione della difesa bianconera. Ebagua nuovamente protagonista, ma stavolta in negativo, quando in pochi minuti rimedia due cartellini gialli e la conseguente espulsione. Vicenza in dieci e con un'ora ancora da giocare. L'Ascoli ne approfitta subito e al 36' accorcia le distanze: Benussi non è impeccabile sulla battuta di un corner, Milanovic insacca dopo la sponda di Petagna. Nella ripresa però la difesa veneta regge e Lerda può festeggiare la prima vittoria della sua gestione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ascoli - Cesena

Serie B, Ascoli-Cesena 0-0 nel recupero

La squadra di Drago sale a 6 punti, uno in più per la formazione di Aglietti

Hellas Verona - Frosinone

Verona-Frosinone 2-0 nel posticipo, doppietta Pazzini

Scaligeri salgono al secondo posto in classifica con 13 punti, a -2 dalla capolista Cittadella

Pisa - Ascoli

Pisa-Ascoli 2-1, Gattuso secondo in classifica

Primo ko stagionale per i marchigiani

Vicenza - Avellino

Tra Vicenza e Avellino finisce 0-0

Un punto a testa per le due formazioni