Venerdì 29 Luglio 2016 - 16:45

Arrivano dall'Australia i sex toys ispirati ai Pokemon

L'idea è venuta a un'azienda che si rivolge al pubblico nerd

Arrivano dall'Australia i sex toys ispirati ai Pokemon

La passione per Pokemon Go non ha confini. Non ne ha geografici, né virtuali. Ma fino a ora l'entusiasmo non era sconfinato nel settore dei sex toys. Ci ha pensato Geeky Sex Toys, un’azienda australiana che crea collezioni specificamente rivolte al pubblico dei nerd. La nuova linea di giocattoli erotici, ispirata alle simpatiche creature immaginarie, si chiama Pokémoan: crasi e gioco di parole tra Pokemon e moan (in inglese gemito). Il sito introduce alla gamma di sex toys invitando a diventare 'maestro' dell'ultimo 'Pokémoan' in silicone: "Libera la fantasia sotto le lenzuola".  

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il mondo dei robot sempre più vero. A Roma è tempo di Maker Faire

Alla Fiera di Roma, la quinta edizione dell'evento che racconta il futuro attraverso la ricerca attuale. Sette padiglioni da visitare fino a domenica sera

FILE PHOTO: NASA/ESA Hubble Space Telescope image of the barred spiral galaxy NGC 1097 a Seyfert galaxy

Gravity, l'Universo dopo Einstein fra arte e scienza in mostra al Maxxi

A Roma un'esposizione mostra il luogo in cui i mestieri dell'esploratore, dello scienziato e dell'artista si toccano

La Via Lattea ha una 'gemella': ecco una nuova galassia

La scoperta della Yonsei University a 180 milioni di anni luce da qui