Lunedì 27 Giugno 2016 - 17:15

Arriva Soilmonitor: il consumo del suolo si calcola con un'app

Domani 28 giugno sarà presentata a Roma, presso il Senato della Repubblica

Arriva Soilmonitor: il consumo del suolo si calcola con un'app

Domani 28 giugno sarà presentato a Roma, presso il Senato della Repubblica (Sala caduti di Nassirya - piazza Madama 11 - ore 15.00), 'Soilmonitor' (www.soilmonitor.it), strumento innovativo per la valutazione del consumo di suolo su scala nazionale, messo a punto dal centro di Ricerca Crisp che comprende il Consiglio nazionale delle ricerche, attraverso l'Istituto per i sistemi agricoli e forestali del Mediterraneo (Isafom-Cnr), e l'Università di Napoli Federico II. 'Soilmonitor' consiste in un prototipo di un'applicazione web aperta a tutti in grado di fornire, per tutto il territorio nazionale, una fotografia dei processi di consumo di suolo e del conseguente degrado, con una prima quantificazione delle funzioni ambientali perse.
 

 Il consumo di suolo dovuto a cambiamenti del suo uso (per espansione urbana e industriale) è oramai considerata la più importante minaccia globale al suolo e alle funzioni ambientale che esso fornisce (FAO & ITPS, 2015). In Italia, tra il 2008 e il 2013, il fenomeno ha riguardato mediamente 55 ettari al giorno pari a 7 metri quadrati di territorio persi ogni secondo (fonte ISPRA 2015), pari ad una superficie di circa 40000 campi di calcio persa annualmente. L'attualità del tema è stato già al centro di diverse iniziative del vasto programma di incontri organizzati dal Consiglio Nazionale delle Ricerche ad Expo2015, in cui sono stati coinvolti esperti e società civile. Ad oggi, tuttavia, non sembrano esserci significative inversioni di tendenza a scala globale, europea e italiana (ISPRA, 2015).

Soilmonitor fornisce, per qualsiasi area e in tempo reale, risposte riguardanti: la valutazione del cambio di uso del suolo tra anni diversi; la dinamica del consumo di suolo e la frammentazione del territorio rurale; una prima quantificazione delle funzioni ambientali perse. Soilmonitor può fornire una fotografia dei processi di consumo di suolo e del conseguente degrado e vuole dimostrare che un nuovo approccio alla pianificazione ed alla gestione dei nostri territori è possibile. Soilmonitor è uno strumento aperto a tutti, basta solo una connessione internet.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Stazione O

Vecchie, affollate, sempre in ritardo. Ecco le 10 peggiori linee di pendolari

Uno studio di Legambiente raccoglie i pareri degli utenti. Una classifica molto poco "onorevole" che riguarda milioni di persone

Nevicata in Piemonte - Disagi sulla A32 Torino Bardonecchia

Liguria, treno bloccato per il maltempo: 400 passeggeri al freddo

Il convoglio è rimasto fermo dalle 17 di domenica pomeriggio per circa 4 ore, a causa del fenomeno del gelicidio

Prima nevicata a Milano

Maltempo in arrivo in tutta Italia: allerta in Emilia Romagna, Liguria, Toscana

Calano le temperature. Attese pioggia e neve, attenzione per pericolo valanghe