Giovedì 21 Luglio 2016 - 17:45

Arrestato editore Guido Veneziani per il crac della Roto Alba

Le accuse vanno dalla bancarotta fraudolenta alle false comunicazioni sociali

Arrestato editore Guido Veneziani per il crac della Roto Alba

 L'editore Guido Veneziani è stato arrestato martedì 19 luglio dalla Guardia di Finanza di Cuneo per il crac della Roto Alba, la storica stamperia di Alba. Le accuse a suo carico vanno dalla bancarotta fraudolenta aggravata alle false comunicazioni sociali. Oltre a Veneziani, il pm di Asti Laura Deodato ha chiesto e ottenuto anche gli arresti domiciliari per Gianmaria Basile, socio storico di minoranza di Veneziani nella Guido Veneziani Editore (Gve) e ritenuto dagli inquirenti amministratore di fatto di Roto Alba e la sorella Patrizia Basile. Oltre ai tre arrestati, da quanto si apprende, sono indagate altre cinque persone.
 

L'inchiesta, denominata Gutenberg, è nata da una verifica fiscale eseguita nel 2015 nei confronti della Roto Alba. Nel corso dell'attività di polizia tributaria, oltre agli ingenti rilievi di natura amministrativa, erano emersi elementi tali dare il via all'inchiesta. L'ipotesi, contestata dalla Procura di Asti, è che Veneziani nel 2012 abbia acquisito un'azienda sana e l'abbia poi spogliata di attivi per circa 15 milioni di euro attivi, a favore di altre società del gruppo. A questi si aggiungerebbero ingenti debiti tributari, tra cui contributi previdenziali non versati per quasi 3 milioni di euro. Nel corso di numerose perquisizioni presso le sedi delle società riconducibili al gruppo Guido Veneziani Editore sono stati acquisiti importanti elementi a corroborare le accuse.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Stazione O

Vecchie, affollate, sempre in ritardo. Ecco le 10 peggiori linee di pendolari

Uno studio di Legambiente raccoglie i pareri degli utenti. Una classifica molto poco "onorevole" che riguarda milioni di persone

Nevicata in Piemonte - Disagi sulla A32 Torino Bardonecchia

Liguria, treno bloccato per il maltempo: 400 passeggeri al freddo

Il convoglio è rimasto fermo dalle 17 di domenica pomeriggio per circa 4 ore, a causa del fenomeno del gelicidio

Prima nevicata a Milano

Maltempo in arrivo in tutta Italia: allerta in Emilia Romagna, Liguria, Toscana

Calano le temperature. Attese pioggia e neve, attenzione per pericolo valanghe