Lunedì 19 Settembre 2016 - 17:30

Preso afghano ricercato per bombe NY. Obama: Non cederemo a paura

L'attentato a Chelsea e il ritrovamento di un ordigno in New Jersey sono, secondo gli inquirenti, episodi legati

Bombe a New York, arrestato l'afgano ricercato Ahmad Khan Rahami

Ahmad Khan Rahami, il 28enne afghano ricercato per le bombe di New York e del New Jersey, è stato fermato dalla polizia a Linden, in New Jersey. Lo rendono noto la Cnn e la Nbc.

Secondo quanto spiega il sindaco di Elisabeth, in New Jersey, Chris Bollwage, Rahami avrebbe aperto il fuoco contro la polizia mentre gli agenti si stavano avvicinando alla sua auto, localizzata a Linden, a circa 20 chilometri fuori da New York.  L'uomo sarebbe stato ferito.  La polizia aveva diffuso una foto del ricercato sottolineando che potesse esser armato e pericoloso. Gli inquirenti ritengono che più persone siano coinvolte nelle trame di esplosioni tra New York e il New Jersey. Il 28enne è indagato anche per le cinque bombe trovate in uno zaino in New Jersey, oltre che per quelle di sabato sera a Manhattan. Le autorità federali infatti ritengono che l'esplosione avvenuta a Chelsea sabato sera, dove sono rimaste ferite 29 persone, il ritorvamento di un altro ordigno nelle vicinanze sia legato ai sei ordigni trovati a Elizabeth, in New Jersey.

OBAMA: LOTTA A ISIS. "Dobbiamo dimostrare a chi vuole farci del male che noi ci batteremo, non cederemo alla paura. Il terrorismo e la violenza cercano di ferire le persone e di instillare la paura per farci cambiare il nostro stile di vita e minare i valori della nostra società. Ma noi non cederemo alla paura". Lo ha dichiarato il presidente Usa, Barack Obama, intervenendo al vertice Onu sui migranti e commentando i fatti di New York e New Jersey. "Continueremo a guidare la coalizione nella lotta all'Isis", ha sottolineato Obama. "Assicuro che giustizia sarà fatta". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ITALY-GOVERNMENT-MIGRANTS-DICIOTTI

Toninelli dà ok ad attracco nave Diciotti a Catania, ma Salvini blocca sbarco

Il ministro dell'Interno: "L'Europa faccia la sua parte o riportiamo migranti in Libia". Il Mit assicura: "Nessuno scontro"

Catalogna, migliaia in piazza a Barcellona dopo arresto Puigdemont

Spagna, armato di coltello assalta commissariato urlando 'Allahu Akbar': ucciso. Polizia: "Atto terroristico"

L'uomo ha fatto irruzione a Cornellà de Llobregat (Barcellona). Gli agenti hanno cercato di respingere l'attacco prima di aprire il fuoco

TOPSHOT-FRANCE-CANNES-FILM-FESTIVAL

Molestie, Asia Argento da accusatrice ad accusata: X Factor a rischio

Jimmy Bennett sostiene di essere stato aggredito dall'attrice italiana nella stanza di un hotel in California, nel 2013, quando lui aveva 17 anni

Coree, 89 cittadini del Sud varcano confine per incontrare i loro parenti dopo 68 anni

Hanno attraversato il confine con il Nord per riabbracciare i familiari che non avevano più visto dalla Guerra (1950-1953)