Lunedì 20 Giugno 2016 - 10:00

Arrestati terroristi in Iran: programmavano attacchi multipli

Sventato uno dei maggiori complotti anti-terroristici studiati di recente

Arrestati terroristi in Iran: programmavano attacchi multipli

L'Iran ha scoperto e sventato uno dei maggiori complotti terroristici pianificati a Teheran di recente. Lo fa sapere il ministero dell'Intelligence in una nota, secondo quanto riferisce l'emittente di Stato Irinn Tv.  In questo complotto criminale il gruppo terrorista anti-islamico dei takfiri aveva programmato di condurre una serie di attacchi bomba in diverse parti del Paese (tra cui Teheran) nelle occasioni a venire". Così il ministero dell'Interno dell'Iran ha annunciato di aver sventato uno dei maggiori complotti anti-terroristici studiati di recente in Iran. Nelle operazioni, spiega il ministero, "i terroristi sono stati arrestati e sono state sequestrate numerose bombe, pronte a esplodere" così come materiale per produrne di nuove. Nuovi dettagli sull'operazione verranno annunciati nei prossimi giorni.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Weinstein è in stato di arresto: incriminato per stupro e abusi sessuali

L'ex magnate dell'industria cinematografica comparirà oggi in un tribunale di Manhattan. Fissata cauzione di 2 milioni di dollari

BULGARIA-EU-SPAIN-POLITICS

Partito Rajoy condannato per corruzione, Ciudadanos chiede nuove elezioni

Caos in Spagna dopo il processo Guertel. E il Psoe presenta una mozione di sfiducia

Canada, bomba in un ristorante indiano: 15 feriti, ricercati due uomini

Paura a Mississauga, in Ontario. Tre persone sono in gravi condizioni

Weinstein si consegna alla polizia di New York: accusato di stupro

L'ex magnate dell'industria cinematografica, accusato di molestie da oltre 100 donne, affronta una possibile incriminazione per reati sessuali