Venerdì 18 Dicembre 2015 - 22:00

Apple: Nel 2016 servizio pagamento online in Cina

La società di Cupertino stringerà un partnership con la cinese UnionPay, il consorzio a controllo statale che ha il monopolio delle carte di pagamento in yuan utilizzate nel Paese

Apple, nuove strategie per la società di Cupertino

Apple ha annunciato che nel 2016 lancerà il suo servizio di pagamento online in Cina, dove questo tipo di transazioni stanno vivendo un autentico boom. Per farlo, la società di Cupertino stringerà un partnership con la cinese UnionPay, il consorzio a controllo statale che ha il monopolio delle carte di pagamento in yuan utilizzate nel Paese. Secondo James Cordell, analista di Atlantic Equities, le sfide più grandi per il nuovo servizio saranno quelle contro i concorrenti Alipai (di Alibaba) e WePay, mentre pare più semplice il confronto con Samsung Pay, lanciato lo scorso anno.

 

 

Fonte Reuters -  Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Facebook annual Year in Review data

La svolta fiscale di Facebook: "Pagheremo tasse nei Paesi in cui realizziamo i ricavi"

Da ora in poi i ricavi pubblicitari del social network di Mark Zuckerberg non saranno più interamente contabilizzati nella sede internazionale di Dublino

Il mondo dei robot sempre più vero. A Roma è tempo di Maker Faire

Alla Fiera di Roma, la quinta edizione dell'evento che racconta il futuro attraverso la ricerca attuale. Sette padiglioni da visitare fino a domenica sera

FILE PHOTO: NASA/ESA Hubble Space Telescope image of the barred spiral galaxy NGC 1097 a Seyfert galaxy

Gravity, l'Universo dopo Einstein fra arte e scienza in mostra al Maxxi

A Roma un'esposizione mostra il luogo in cui i mestieri dell'esploratore, dello scienziato e dell'artista si toccano