Martedì 16 Gennaio 2018 - 00:30

Anversa, crolla una palazzina: due morti tra le macerie. Escluso il terrorismo

L'esplosione potrebbe essere partita dalla pizzeria italiana al piano terra. Sono 14 i feriti, uno è italiano. Alcuni abitanti estratti vivi

Due morti e 14 feriti, tra cui uno sarebbe italiano. È questo il bilancio dell'esplosione avvenuta lunedì sera in una palazzina nel centro di Anversa, nel nord del Belgio, che ha provocato il crollo dell'edificio e danni a tre palazzi vicini. A riferire il bilancio è la polizia locale. L'emittente Rtbf, inoltre, riporta che non è escluso che possa esserci una terza vittima.

Al piano terra dell'edificio si trova il ristorante-pizzeria italiano Primavera.

 

 

L'esplosione è avvenuta intorno alle 22 nella zona di Paardenmarkt, un quartiere molto frequentato dagli studenti universitari. Le prime ricostruzioni la riconducono a una fuga di gas: "I primi rilievi sembrano indicare un'esplosione di gas, ma non possiamo ancora avere certezze", dichiara la procura di Anversa, aggiungendo tuttavia che tutte le piste restano aperte e nulla può essere escluso.

Alcuni abitanti della zona di Paardenmarkt, citati dai media locali, hanno raccontato di aver sentito odore di gas nell'edificio per tutto il giorno, prima dello scoppio.

La polizia ha escluso la pista terroristica. In Belgio l'allerta è elevata dopo gli attentati di Bruxelles del 22 marzo 2016, che hanno colpito l'aeroporto di Zaventem e la metropolitana provocando complessivamente 35 morti e centinaia di feriti. Non sono ancora state identificate le due vittime i cui corpi sono stati recuperati. Di loro si sa soltanto che si tratta di due uomini.

Sul posto dell'esplosione sono andati in visita il premier belga, Charles Michel, nonché il re del Belgio, accompagnati dal sindaco di Anversa Bart De Wever. Intorno alle 13.30 si sono recati nel perimetro di sicurezza per ringraziare i soccorritori che erano al lavoro da lunedì sera.

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Spagna, un anno fa attacco a Barcellona: la città ricorda le vittime

Barcellona commemora attacco Rambla divisa su questione Catalogna

In un doppio attentato tra il centro città e Cambris persero la vita 16 persone, tra cui due italiani

India, allagamenti per forti piogge

India, alluvioni in Kerala: 324 morti, oltre 220mila sfollati

Situazione drammatica dopo dieci giorni di piogge incessanti. In tutto lo Stato le vittime sono oltre 800

TURKEY-US-POLITICS-JUSTICE-RELIGION-DIPLOMACY

Turchia, respinta nuova richiesta di rilascio del pastore Usa

Washington minaccia nuove sanzioni. Ankara replica: "Pronti a reagire"

Jena, Angela Merkel alla conferenza "Citizens' dialogue on the future of Europe"

Migranti, Berlino: "Accordo con Grecia, intesa vicina anche con Italia"

Al centro i respingimenti al confine dei profughi che abbiano già chiesto asilo in altri Paesi europei