Martedì 29 Agosto 2017 - 13:45

Ant-Man, Evangeline Lilly diventa Wasp e omaggia i fumetti

L'attrice torna alla Marvel e ricorda il 're' dei fumetti Jack Kirby

Los Angeles Premiere of "The Hobbit: The Desolation Of Smaug"

Tornerà a essere Hope Van Dyne nel sequel di Ant-Man. Evangeline Lilly sta girando da qualche settimana Ant-Man and the Wasp insieme a Paul Rudd (che per la seconda volta veste i panni del supereroe-formica) e al resto del cast, ma ha scelto di condividere la prima foto di come apparirà nel film soltanto oggi. E spiega il perché su Twitter: "Sarebbe stato il compleanno di Jack Kirby", il 're' dei fumetti scomparso nel 1994. 

hsjkahskl

 

"Sono onorata di interpretare Wasp", dice condividendo una foto in cui indossa una tuta simile a quella di Ant-Man, capace di rimpicciolirsi fino alla dimensione di una formica o di una vespa, nel caso dell'attrice.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premiere di "The Promise" a Los Angeles

Molestie, una fan accusa Stallone ma lui nega: "Storia ridicola e falsa"

La donna ha dichiarato che, nel 1986, l'attore la costrinse ad avere un rapporto sessuale a tre

Molestie, accuse a Sylvester Stallone: fan 16enne costretta a rapporto a tre

La violenza - riporta il Daily Mail - sarebbe avvenuta in un albergo di Las Vegas nel 1986, quando l'attore lavorava ad 'Over the Top'

Kevin Spacey allegations

Molestie, teatro Old Vic Londra: 20 testimonianze contro Kevin Spacey

L'attore ne è stato il direttore artistico dal 2004 al 2015

Accuse a Brizzi, la moglie lo difende: "Per me sono solo voci"

Non la pensa così Asia Argento, che su 'Oggi' dichiara: "Non l'ho mai conosciuto ma sono dalla parte delle vittime. Non si può dubitare di dieci ragazze che raccontano lo stesso modus operandi"