Martedì 29 Agosto 2017 - 13:45

Ant-Man, Evangeline Lilly diventa Wasp e omaggia i fumetti

L'attrice torna alla Marvel e ricorda il 're' dei fumetti Jack Kirby

Los Angeles Premiere of "The Hobbit: The Desolation Of Smaug"

Tornerà a essere Hope Van Dyne nel sequel di Ant-Man. Evangeline Lilly sta girando da qualche settimana Ant-Man and the Wasp insieme a Paul Rudd (che per la seconda volta veste i panni del supereroe-formica) e al resto del cast, ma ha scelto di condividere la prima foto di come apparirà nel film soltanto oggi. E spiega il perché su Twitter: "Sarebbe stato il compleanno di Jack Kirby", il 're' dei fumetti scomparso nel 1994. 

hsjkahskl

 

"Sono onorata di interpretare Wasp", dice condividendo una foto in cui indossa una tuta simile a quella di Ant-Man, capace di rimpicciolirsi fino alla dimensione di una formica o di una vespa, nel caso dell'attrice.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oscar 2016

Morgan Freeman accusato di molestie da otto donne. Arrivano le scuse: "Non era mia intenzione"

Lo scandalo si allarga: avrebbe avuto comportamenti inadeguati sul set

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Cannes 2018, a Marcello Fonte il Premio come Miglior attore per “Dogman”

Trionfo dell'Italia a Cannes: vincono Rohrwacher e Fonte. La Palma d'oro è giapponesen

A "Shoplifters" il massimo riconoscimento del festival. "Dogman" vince la miglior interpretazione maschile, mentre "Lazzaro felice" la miglior sceneggiatura