Mercoledì 21 Settembre 2016 - 12:30

Annunciata su Twitter morte di Chirac, ma la famiglia smentisce

Il presidente emerito è sempre in ospedale, la famiglia chiedo "rispetto per la sua tranquillità"

Annunciata su Twitter morte di Chirac, ma la famiglia smentisce

È giallo in Francia sulla sorte dell'ex presidente Jacques Chirac. Ad annunciare una sua presunta morte su Twitter è stata Christine Boutin, ex ministra e presidente onoraria del Partito cristiano-democratico, Pcd. "Morte di Chirac", ha infatti twittato Boutin. E la notizia è diventata subito virale sui social. Immediata la smentita da parte della famiglia. Jacques Chirac è sempre in ospedale, si legge in una nota in cui si chiede "rispetto per la sua tranquillità".
 

 L'83enne ex capo di Stato era stato rimpatriato d'urgenza dal Marocco, dove si trovava con la moglie Bernadette, e ricoverato domenica in un ospedale parigino a causa di un'infezione polmonare. Negli ultimi anni l'ex presidente (dal 1995 al 2007) ha sofferto di vari problemi di salute, tra i quali una grave perdita di memoria e ha diradato le sue apparizioni in pubblico. Nel 2005 Chirac venne colpito da un ictus.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Australia, il ciclone Debbie tocca terra: 38mila al buio

Australia, il ciclone Debbie tocca terra: 38mila al buio

Migliaia le persone evacuate in vista dell'arrivo della tormenta

Trump: Storia di legami con Russia è una bufala. E accusa i Clinton

Trump: Storia di legami con Russia è una bufala. E accusa i Clinton

"Perché la commissione intelligence non guarda all'accordo di Bill e Hillary" con Mosca?, si chiede il tycoon

Emmanuel Macron

Francia, sondaggio: Macron batte Le Pen al 2° turno con 62% voti

Al primo turno vincerebbe invece la leader del Front national con il 25%

U.S. President Donald Trump speaks during a bill signing event in the Roosevelt room of the White House in Washington

Al via piano di Trump per ribaltare politiche ambientali di Obama

Il presidente firmerà oggi un ordine esecutivo per azzerare le misure di contrasto ai cambiamenti climatici